Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 289

Concorso “Storie di Economia Circolare”

Posted by fidest press agency su lunedì, 16 dicembre 2019

Il presidente di Ecodom Maurizio Bernardi dichiara: è importante raccontare la positività. Documentare che l’Economia Circolare è possibile per far conoscere le esperienze già attive nel nostro Paese. È necessario alimentare la consapevolezza che esiste la possibilità di fare impresa in modo diverso, che davvero si può operare senza sprecare, che qualcuno riesce a cambiare il corso delle cose. Per questo abbiamo creato l’Atlante dell’Economia Circolare, un vero censimento delle realtà virtuose; e per questo abbiamo voluto un Concorso, un premio a chi sa raccontare in modo bello ciò che di bello già accade in ogni parte d’Italia. Le storie presentate quest’anno hanno narrato diverse realtà di Economia Circolare in Italia: da quelle che creano oggetti usando esclusivamente materiali di recupero, a quelle che pensano che le case del futuro siano quelle costruite con le tecniche del passato, passando per le aziende cha sanno coniugare la filosofia della circolarità ai princìpi di inclusione e recupero sociale”. Qualche dettaglio sulle esperienze raccontate dai vincitori:
L’A.P.S. Farina 080 Onlus (Bari) è un’associazione che opera da oltre due anni nel capoluogo pugliese sul tema dello spreco alimentare. Il suo progetto più importante è Avanzi Popolo 2.0, che mira ad attivare la cittadinanza contro lo sperpero di cibo.
BAG – Beyond Architecture Group (Roma) è uno studio di progettazione attivo nell’ambito dell’architettura sostenibile. Progetta e realizza abitazioni e installazioni utilizzando materiali locali, da riciclo e naturali, e sviluppando soluzioni di design che consentono un elevato risparmio energetico.
DAY (Roma) è un laboratorio nato nel marzo del 2019 all’interno del Villaggio Globale. Ad aprirlo è Sait, arrivato all’età di 16 anni in Italia dal Kurdistan nella speranza di una vita migliore. A Roma, per anni, Sait ha lavorato come interprete e operaio, fino a realizzare il suo sogno di costruire giocattoli per bambini.
Giunko S.r.l. (Bologna) nasce alla fine 2014 intorno a Junker, la app che riconosce ogni prodotto dal codice a barre (oltre che dai simboli degli imballaggi e dalla ricerca testuale), dice di che materiale è composto e in quale bidone va separato secondo le regole del comune in cui si trova.
Il Centro per lo Sviluppo Sostenibile (Milano), promuove la sicurezza alimentare, la tutela dell’ambiente e della salute, l’energia sostenibile. Per il biennio 2018-2019 il CSS ha dato vita al progetto sperimentale MAIC: Modello italiano di Allevamento di Insetti Commestibili.
Alla realizzazione dell’Atlante Italiano di Economia Circolare (www.economiacircolare.com) hanno contribuito anche Poliedra, Consorzio del Politecnico di Milano che svolge attività di ricerca nei settori della valutazione ambientale e della sostenibilità, A Sud, associazione indipendente impegnata nella tutela e nella giustizia ambientale, Ecosistemi, fondazione specializzata in strategie per lo sviluppo sostenibile, Banca Popolare Etica, istituto creditizio ispirato ai principi di trasparenza ed equità e Zona, associazione di reporter e photo editor di fama internazionale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: