Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 244

Archive for 26 dicembre 2019

Persino i cinesi vanno via dal Molise

Posted by fidest press agency su giovedì, 26 dicembre 2019

Erano 282 nel 2016. Sono scesi a 266 l’anno seguente. Poi 253 nel 2018 e 251 nel 2019. Oltre l’11 per cento in meno in quattro anni. Persino i cittadini cinesi, il cui numero aumenta in tutta Italia (più 3,8 per cento nell’ultimo anno per un totale che ha raggiunto le 300mila unità nel nostro Paese), dal Molise vanno via. In particolare dalla provincia di Campobasso, dove ce ne sono di più. Probabilmente la crisi e lo svuotamento dei paesi incide. Scarso business. Poche opportunità. Il fenomeno è prettamente molisano, dove del resto l’incidenza dei cinesi è di appena lo 0,1 per cento rispetto al dato nazionale. Nel vicino Abruzzo i cittadini cinesi sono molti di più e il loro numero continua a crescere: dai 4.263 del 2016 ai 4.377 del 2019. Ben 114 in più. Con la provincia di Teramo che fa la parte del leone, ospitandone circa la metà.Ma la crescita si registra anche in altre regioni abbastanza simili alla nostra, come la Basilicata. Qui sono passati da 798 a 906. Nella sola Matera 86 in più in quattro anni.Rilevante l’incremento costante in Lombardia: oltre settemila in più negli ultimi quattro anni (da 62.057 a 69.112). Nel Lazio sono oltre tremila in più.Detta così, la scarsa presenza di cinesi in Molise – per qualche “sovranista” – potrebbe costituire anche un elemento positivo.
In fondo è di questi giorni il successo del libro “Il nuovo Mao. Xi Jinping e l’ascesa al potere nella Cina di oggi” di Gennaro Sangiuliano, direttore del Tg2, che racconta i retroscena di una politica espansionistica non certo basata su un’equità degli scambi di mercato tanto che qualcuno l’ha definito neocolonialismo. Parallelamente si registra l’allarme lanciato dallo stimato sinologo Maurizio Scarpari che in sostanza mette in guardia dalle pesanti influenze dell’insegnamento universitario sulla Cina in Italia, attraverso interventi finanziari affinché si rafforzino concetti allineati a quelli del regime.Al di là di queste analisi generali che trovano sempre più adesioni, una lettura di taglio economico calata al nostro Molise dimostra tutta la crisi commerciale della regione: i cinesi s’insediano dove c’è un mercato dinamico. E se in Molise sono pochissimi e addirittura quei pochi se ne vanno, ci sarà un motivo.Tale realtà dimostra, inoltre, che i gemellaggi tanto sbandierati negli anni passati non hanno prodotto frutti significativi.
Nel gennaio 2010, ad esempio, cioè esattamente dieci anni fa, gli organi d’informazione diedero conto dell’incontro all’hotel Europa di Isernia tra l’allora governatore Michele Iorio e una delegazione cinese della regione del Nanhu. “interessata ad allacciare rapporti istituzionali, commerciale e culturali con il Molise”, si legge nelle cronache. La delegazione era guidata da Jinren Lu Randy, funzionario del governo cinese che si occupa di investimenti per conto del distretto di Nanhu. Era composta – riportavano i giornali molisani – da Xujing Bao, imprenditrice nel mondo della moda, e Huang Enrico, V. Director per i Rapporti Italia-Cina – Small e medium enterprises Association. Iorio aveva incontrato gli stessi imprenditori a Sydney. Tra gli obiettivi: “la creazione di stabili rapporti commerciali tra gli imprenditori cinesi e quelli molisani soprattutto nel campo della moda e dell’agricoltura e la concretizzazione di comuni progetti di interscambio formativo ad alto livello scientifico tramite le Università del Nanhu e l’Università del Molise. Una domanda: si sono davvero concretizzati quegli obiettivi?Un altro accordo di cooperazione tra Molise e Cina è stato siglato a marzo 2015 nel settore agricolo dall’allora governatore Di Laura Frattura. La delegazione cinese a Palazzo Vitale era guidata dal viceministro Guo Yingguang e composta da rappresentanti del governo e delle amministrazioni pubbliche della provincia di Shanxi. Le dichiarazioni: “Una straordinaria occasione di crescita, cooperazione e scambio di conoscenze nel settore agricolo. Con l’intesa siglata oggi, ne siamo certi, gettiamo basi comuni e solide per costruire nuove opportunità per le nostre imprese. Mi auguro che questo sia il primo di una lunga serie di incontri tesi a favorire concreta collaborazione fra Cina e Molise”.Un articolo dell’epoca riporta: “Piantagioni di mela, produzione di birra, succhi di frutta e vino, i settori di maggior interesse della delegazione cinese che, nell’arco della giornata, ha visitato con grande entusiasmo alcune aziende agricole a conduzione prevalentemente familiare”.Saremmo curiosi di sapere, a quasi cinque anni di distanza, cosa ha prodotto anche quest’altra visita. (fonte: Forche caudine)

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Il Premio “Remigio Paone” va alla coppia lirica De Maio – Lupoli

Posted by fidest press agency su giovedì, 26 dicembre 2019

Roma. È stato assegnato al soprano Olga De Maio ed al tenore Luca Lupoli, artisti lirici partenopei, del Teatro San Carlo e dell’Associazione Culturale Noi per Napoli, il Premio “Remigio Paone”, giunto alla sua 3a edizione. La cerimonia si è tenuta presso il Grande Albergo Miramare di Formia (LT), con l’organizzazione del Presidente della Associazione “La Magica”, Augusto Ciccolella, del Direttore Artistico Gaetano Cerrito e del maestro Giovanni Simone. Insieme ai due artisti, ambasciatori del bel canto lirico, dell’opera e della canzone classica partenopea e distintisi per la loro diffusione a livello nazionale ed internazionale, sono state premiate numerose personalità impegnate nella sanità, nella musica, nel teatro, nella ricerca, nell’imprenditoria e nello spettacolo come Gabriele Marconi, Enrica Bonaccorti, Massimiliano Gallo, Martine Brochard, Daniela Poggi, Francesco Di Leva, Andrea Roncato, Marta Aceto e il Prof. Giuseppe Remuzzi, Direttore dell’Istituto Mario Negri di Milano, il giornalista e critico teatrale Giuseppe Giorgio, con un premio speciale attribuito agli operai della Whirpool di Napoli, madrina dell’evento é stata Elena Anticoli De Curtis, nipote dell’immenso Totò.
Il premio è patrocinato dalla Regione Lazio e da altri Enti come ANA Nazionale.
Remigio Paone, a cui è intitolato il premio, fu regista e Direttore Artistico di numerosi teatri e del Maggio Fiorentino, collaborò alla produzione di film con Totò, Anna Magnani, Vittorio De Sica, Alberto Sordi e molti altri.
Produttore di numerose riviste di Garinei e Giovannini, fu anche amico intimo di Luigi Pirandello. Nel corso della sua carriera diresse, oltre al Teatro Nuovo, anche il Teatro Manzoni di Milano, il Teatro Carignano di Torino ed il Teatro Quattro Fontane di Roma.
Devoto ammiratore di Arturo Toscanini e amico stretto della di lui famiglia, ebbe uno stretto rapporto di solidarietà umana e politica con Pietro Nenni e fu proprio lo storico leader socialista italiano che volle candidarlo a Milano nelle telluriche elezioni politiche del 1948. Si devono in grande misura a Paone la scoperta e il primo lancio di un maestro come Riccardo Muti.
Olga De Maio e Luca Lupoli, reduci dal recente successo del Concerto dell’Immacolata presso il Complesso Monumentale di Sant’Anna dei Lombardi a Napoli, andrà in scena prossimamente l’ 1 gennaio 2020 al Teatro delle Palme di Napoli con il loro Tradizionale Concerto di Capodanno.Il duo artistico in questi giorni è sulle pagine di un noto settimanale nazionale “Ora” che ha dedicato ampio spazio alla 5a edizione del Gran Concerto di Capodanno.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Allo IUSS di Pavia il dottorato nazionale sui cambiamenti climatici e lo sviluppo sostenibile

Posted by fidest press agency su giovedì, 26 dicembre 2019

La Scuola Superiore IUSS di Pavia ha recentemente deciso di orientare le attività di ricerca verso le grandi sfide che l’umanità deve affrontare per mitigare gli effetti dei cambiamenti climatici e per garantire lo sviluppo sostenibile. Sono temi per i quali è necessario mettere insieme competenze diverse fra loro e fra queste l’economia e il diritto, la scienza e l’ingegneria, la biologia e la medicina. Occorre fin da subito creare nuove competenze che sappiano comprendere la complessità dei fenomeni che governano le relazioni tra le attività dell’uomo e l’ambiente, tra le scelte politiche e le conseguenze sulla produzione industriale, tra il consumo del suolo e delle materie prime e le migrazioni.Per formare queste nuove figure la Scuola IUSS ha progettato un dottorato di ricerca nazionale che coinvolgerà molti Atenei italiani che contribuiranno con competenze specifiche a formare giovani laureati. Si tratta di un progetto che attiva due cicli di dottorato triennale con 60 borse di studio per ciclo, aperto alle università italiane sotto il coordinamento dello IUSS. Per il progetto il Ministro Fioramonti ha stanziato 3,9 milioni di euro sul fondo 2019 per le università. Il finanziamento assegnato allo IUSS coprirà i costi delle borse di dottorato e alcuni costi della ricerca e prevede un cofinanziamento da parte delle università partecipanti e di altri soggetti privati interessati alle sfide dei cambiamenti climatici e dello sviluppo sostenibile.Il ruolo di guida nazionale che questo finanziamento conferisce allo IUSS su un tema di così importante prospettiva per il futuro e anche di forte impatto mediatico è certamente un riconoscimento della capacità dello IUSS di formare talenti e di guidare progetti ambiziosi e di rilevanza strategica per il Paese.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Prima e nuova cabinovia a Cortina Tofana – Freccia nel Cielo

Posted by fidest press agency su giovedì, 26 dicembre 2019

Cortina d’Ampezzo, Sabato 11 gennaio 2020 si inaugura ufficialmente la nuova cabinovia che sostituisce il primo tratto della famosa e storica Tofana – Freccia nel Cielo. Il taglio del nastro dell’atteso evento della stagione invernale vedrà la presenza di numerose autorità che hanno partecipato a vario titolo alla realizzazione di questo primo importante obiettivo. L’inaugurazione promossa dall’Ing. Luigivalerio Sant’Andrea, Commissario di Governo per il progetto sportivo Cortina 2021, si terrà alle ore 16:00 presso la stazione di valle della Freccia nel Cielo e sarà ospitata dall’Ing. Mario Vascellari, Presidente di Tofana 2021 Srl. A seguire, si apriranno per gli invitati le porte delle 47 moderne cabine che conducono alla stazione di Col Druscié per la salita inaugurale. Domenica 12 gennaio sarà la giornata Open Day “The Future is now” e si avrà la possibilità di salire gratuitamente lungo il primo tronco e sciare sulle rinnovate piste Col Druscié A e B, quest’ultima divenuta più interessante e adatta a tutti. “Futuro al vertice”. Questo lo slogan scelto per il grande e atteso evento inaugurale della nuova cabinovia di Tofana – Freccia nel Cielo; lo storico impianto di risalita, che da oltre 50 anni rende accessibile una tra le cime più alte delle Dolomiti Patrimonio Unesco, si rinnova in vista di un futuro che vedrà ancora grandi protagonisti per Cortina e il suo territorio. La nuova cabinovia, realizzata da Tofana srl con Leitner e lo studio di progettazione G22 Projects, attraverso un bando pubblico, ha visto il coinvolgimento sinergico di più amministrazioni quali il Commissario di Governo, la Regione Veneto, la Provincia di Belluno e il Comune di Cortina, tutte orientate a garantire gli obiettivi volti ad assicurare il progetto sportivo Cortina 2021. Le nuove 47 cabine avanzano alla velocità di 6 metri al secondo e sono in grado di portare fino a 1800 persone all’ora. Questi i numeri che permetteranno alla rinnovata Freccia del Cielo, unica cabinovia di Cortina d’Ampezzo, di diminuire al minimo i tempi di attesa rispondendo ai moderni standard di comfort, qualità e tecnologia e favorendo la sostenibilità in termini di mobilità e accessibilità, grazie anche alla realizzazione della stazione intermedia a Colfiere che accoglierà gli spettatori per la Coppa del Mondo nel 2020 e per i Mondiali di sci alpino nel 2021, oltre che per i giochi Olimpici invernali del 2026. Anche la stazione di partenza è completamente rinnovata. La copertura inclinata con diverse pendenze richiama visivamente al concetto di freccia, mantenendo una continuità ideale con la precedente struttura; ampie vetrate permettono una visuale aperta sulla grande piazza antistante. Un progetto architettonico e impiantistico studiato per essere altamente funzionale e che ben si inserisce nello splendido contesto paesaggistico circostante.www.freccianelcielo.com

Posted in Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Finanziamento di un impianto eolico da 26 MW

Posted by fidest press agency su giovedì, 26 dicembre 2019

Molino Facchinelli Zerbini & Partners ha assistito SEA s.r.l., società detenuta da Repower Renewables S.p.A. e controllata da Repower Italia S.p.A., nella negoziazione di un project financing di complessivi Euro 30,4 Mln per il finanziamento di un impianto eolico da 26 MW sito nel comune di Lucera in Puglia e dell’intervento previsto nei prossimi anni di sostituzione di alcuni componenti delle turbine Vestas V90 volto ad un incremento del diametro da 90 mt a 100 mt. Il finanziamento, suddiviso in tre diverse linee, è stato concesso da Banca Nazionale del Lavoro S.p.A. in qualità di Mandated Lead Arrangers. Una caratteristica distintiva ed innovativa di questo finanziamento è che la linea destinata al finanziamento dell’intervento di reblading sarà rimborsata oltre il termine degli incentivi.
Gli aspetti legali dell’operazione sono stati seguiti per Banca Nazionale del Lavoro S.p.A. da Grimaldi Studio Legale con un team guidato dal partner Giovanni Bocciardo coadiuvato, per i profili finanziari e societari, dalla senior associate Silvia Beccio e dall’associate Celeste Mastrangelo e, per i profili di diritto amministrativo, dalla partner Daniela Fioretti e dall’associate Clementina Bombacci e per il beneficiario dal team legale interno di Repower guidato dal direttore affari legali e compliance di Repower Italia, Andrea Bordogna, coadiuvato da Sara Mambretti. I profili notarili dell’operazione sono stati seguiti dal prof. Avv. Ubaldo La Porta, coadiuvato dal dott. Cosimo Sampietro.Repower Renewables S.p.A. è la JV tra Repower Italia S.p.A. ed un fondo di investimento gestito da Omnes Capital, nata nel 2018 e finalizzata alla gestione, acquisizione e sviluppo green-field di impianti da fonti rinnovabili.Il team è stato coordinato dal partner Giulio Facchinelli Mazzoleni Berlucchi che con l’associate Federico Ceruti, ha agito come financial e model advisor dello sponsor.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Gli editori e le misure urgenti per l’editoria contenute nella Legge di Bilancio

Posted by fidest press agency su giovedì, 26 dicembre 2019

Per il Presidente della Fieg Andrea Riffeser Monti “il riconoscimento dell’importanza dell’informazione da parte del Governo, del Parlamento e delle forze politiche, costituisce un importante stimolo per gli editori a continuare a svolgere il loro ruolo e ad essere “garanti” del rapporto fra le Istituzioni e i cittadini”. Riffeser, nel sottolineare l’importanza della condivisione delle forze politiche per un settore così importante per la democrazia, esprime l’auspicio che questa rinnovata attenzione prosegua con una Legge di sistema per l’editoria che affronti i temi della tutela del prodotto, della distribuzione e della pubblicità e possa avviare a soluzioni strutturali per il prossimo futuro.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Friend of the Sea and Friend of the Earth Expand Sponsorship of Conservation Projects

Posted by fidest press agency su giovedì, 26 dicembre 2019

Friend of the Sea and Friend of the Earth, divisions of the World Sustainability Organization, have expanded their support for a wide range of conservation projects and campaigns around the world. Friend of the Sea, which is the leading global certification standard for products and services that respect and protect the marine environment, is sponsoring efforts to save turtles, sturgeons, sharks, whales, albatross and more. Friend of the Earth, which has a comparable certification standard in agriculture, is working to save frogs, butterflies, snails, lemurs and rhinos, among many species it is seeking to protect.“Human activity has an impact on the total global environment,” said Paolo Bray, Director of Friend of the Sea. “We are affecting the habitats and food chains of many different species, even ones we do not raise or consume for food. To mitigate the potentially disastrous impact of these activities, we are investing resources in proactively protecting a variety of endangered species.”
Friend of the Sea and Friend of the Earth are each overseeing a portfolio of 20 conservation projects. Friend of the Sea projects include “Save the Albatross,” “Save the Penguins,” “Save the Corals,” “FishWelfare,” “Save the Sharks” and more. Friend of the Earth is funding and managing programs such as “Save Parrots”, “Save the Primates,” “Save the Giraffes” and “Save the Bats.”The World Sustainability Organization pleas sustainable companies worldwide to support its conservation projects and campaigns, by means of donation or collaboration.“It is fundamental that the industry starts to proactively support conservation initiatives.” explains Paolo Bray “producing products in a sustainable way is only a first step towards a full involvement of companies to preserve our beautiful planet. Proactive conservation allows companies to give back to the planet”

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

KKR Enters Seattle Real Estate Market

Posted by fidest press agency su giovedì, 26 dicembre 2019

KKR, a leading global investment firm, today announced the closing of two real estate transactions totaling over $1.2 billion located in the greater Seattle region, including the Summit located in downtown Bellevue and the F5 Tower in downtown Seattle.
The Summit is a 915,000-square-foot Class A office complex in the Bellevue central business district. The complex is 99% leased, and is comprised of two existing LEED Platinum office buildings and a third building currently under construction, expected to be completed in Q3 2020. The properties are well located in the heart of the central business district, one block from the Bellevue Transit Center and the Bellevue Downtown Light Rail Station opening in 2023.F5 Tower is a recently completed 43-story tower in the Seattle central business district, which includes the 100% leased 516,000-square-foot office condominium acquired by KKR alongside a separate 189-room luxury hotel. The property is architecturally significant to the Seattle skyline and home to F5 Networks as their global headquarters.The buildings will be operated by Urban Renaissance Group, a Seattle based real estate investor, developer, and manager of real estate, who assisted with the acquisitions.Since launching a dedicated real estate platform in 2011, KKR has invested or committed approximately $9 billion in capital across over 200 real estate transactions in the U.S., Europe and Asia as of September 30, 2019. KKR’s global real estate team consists of over 85 dedicated investment professionals, spanning both the equity and credit businesses.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Welcome by president of the Most Beautiful Villages of the World

Posted by fidest press agency su giovedì, 26 dicembre 2019

Mr. Mestre travelled around some Swiss villages; for example, the small medieval town of the Reuss, Bremgarten, or the quiet and charming Aarburg. The most beautiful villages in Switzerland is an association founded in 2015 with the aim of protecting, promoting and coordinating in a tourist network the Swiss municipalities that, meeting the criteria set out in the quality charter, are classified as such. Since 2017, the Swiss Association is a member of the International Federation of the Most Beautiful Villages of the World. Currently, it includes 37 municipalities.This meeting had as objective to know more about the important natural and architectural heritage in this beautiful Alpine region. “We highly value the work done by the association in Switzerland to preserve the rural, historical and cultural heritage of its villages. Switzerland and Liechtenstein have municipalities with fascinating nature, local cuisine, picturesque landscapes and the legacy of in these small but great places of excellence where culture, art and natural beauty blend with quality of life and traditions dating back to thousands of years”, explained Mr. Mestre.The Federation integrates different associations in several countries such as Spain, France, Italy, Japan and Wallonia, and Russia, Saxony (Germany), Lebanon or Switzerland as observers. All those (and the best villages of each country) have been carefully chosen to widely share their beauty, whether natural, artistic, cultural or culinary.The federation gathers around 700 villages with specific characteristics and history, all certified for their uniqueness and excellence. This federation represents all this values, ensuring the protection and enhancement of this immense heritage. “This meeting had the objective of strengthening the ties of work and friendship with counterparts Associations, as the one in Switzerland, in order to build a strong link with the inhabitants of our beautiful villages, as well as the preservation and the transmission of this heritage to future generations, and the development of an international sustainable tourism”, ended Mr. Mestre, adding that “one of the most important goals of these associations is to promote small towns and make them more popular. The big cities are all more or less the same, whether in Russia, Japan or Germany”.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Sage Therapeutics to Present at J.P. Morgan Healthcare Conference

Posted by fidest press agency su giovedì, 26 dicembre 2019

Sage Therapeutics (NASDAQ: SAGE), a biopharmaceutical company committed to developing novel therapies with the potential to transform the lives of people with debilitating disorders of the brain, today announced that the Company will present at the J.P. Morgan 2020 Healthcare Conference in San Francisco, Calif. on Monday, January 13, 2020 at 1:30 p.m. PST (4:30 p.m. EST), followed by a Q&A session. A live webcast of the presentation and Q&A session can be accessed on the investor page of Sage’s website at investor.sagerx.com. A replay of the webcast will also be archived for up to 30 days on Sage’s website following the conference.
Sage Therapeutics is a biopharmaceutical company committed to developing novel therapies with the potential to transform the lives of people with debilitating disorders of the brain. We are pursuing new pathways with the goal of improving brain health, and our depression, neurology and neuropsychiatry franchise programs aim to change how brain disorders are thought about and treated. Our mission is to make medicines that matter so people can get better, sooner.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Defense Cyber Security Market

Posted by fidest press agency su giovedì, 26 dicembre 2019

The “Defense Cyber Security Market – Growth, Trends, and Forecast (2019 – 2024)” report has been added to ResearchAndMarkets.com’s offering.The defense cyber security market is expected to witness a CAGR of 10.53% over the forecast period 2019 – 2024.The defense industry has witnessed a dynamic change over the past decade. The growing advancements in information technology, upgradation of existing weapons with intelligence, surveillance, and increasing volume of classified data gathered from various systems have demanded the use of reliable and enhanced cyber security solutions for the defense industry.
Further, with the increasing dependency of military organizations on the internet network, the frequency and sophistication of cyberattacks are on the rise. To counter all these vulnerabilities, there is a major focus on adopting cyber secuirty solutions in the defense sector.
Cybersecurity is the protection of internet-connected systems, including hardware, software and data, from cyberattacks. A more connected defense and intelligence world means that warfighters receive more information faster and more accurately than ever. However this increased connectivity also means that there are more opportunities for cyber attacks, data leaks and other IT security breeches.The economy, stability, development and defence of any nation is increasingly dependent on their ability to provide a resilient and secure cyberspace.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

2019 Organic Bioelectronics for Life Science and Healthcare

Posted by fidest press agency su giovedì, 26 dicembre 2019

The “Organic Bioelectronics for Life Science and Healthcare” book has been added to ResearchAndMarkets.com’s offering. Novel bio-electronic devices have a great potential for gathering biological information such as vital signs, cell behavior, protein and DNA molecule concentrations. The book presents concrete examples and shows that there are lots of sensing targets still remaining to be handled. Organic materials offer high sensitivity, flexibility and biocompatibility, and can be prepared by novel fabrication methods such as printing and coating at low cost.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Knowles Acquires Microphone Design Assets from ams AG

Posted by fidest press agency su giovedì, 26 dicembre 2019

Knowles Corporation (NYSE: KN), a market leader and global provider of advanced micro-acoustic, audio processing, and precision device solutions, today announced it has acquired the MEMS microphone ASIC design business from ams AG. The transaction includes intellectual property, rights to source ASIC wafers from multiple foundry partners, and the transfer of the ASIC design team, which will continue to be based in Switzerland. “As voice has become a primary interface for mobile, ear, and IoT applications, we expect this acquisition to result in an immediate financial benefit from vertical integration and further enhance our leading position in the MEMS microphone market,” said Jeffrey Niew, president and chief executive officer of Knowles. “In addition to bringing in world-class mixed signal circuit design talent and IP, this transaction will provide significant cost synergies. We plan to leverage this ASIC design team and IP to develop innovative new products, further broadening our industry-leading portfolio of MEMS microphones.”The purchase price of $58 million was paid from cash on hand. Knowles expects the acquisition to be accretive to non-GAAP diluted earnings per share beginning in the first quarter of 2020, and intends to provide additional details regarding this acquisition during its Q4 earnings call.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Sanofi commences tender offer for acquisition of Synthorx, Inc.

Posted by fidest press agency su giovedì, 26 dicembre 2019

PARIS Sanofi announced today that it intends to commence a tender offer (the “Offer”) today to acquire all of the outstanding shares of common stock of Synthorx, Inc. (“Synthorx”) for $68 per share in cash, without interest thereon and net of any applicable withholding taxes.The Offer is being made pursuant to the Agreement and Plan of Merger, dated as of December 7, 2019 (as it may be amended from time to time, the “Merger Agreement”), by and among Synthorx, Sanofi and Thunder Acquisition Corp., a Delaware corporation and an indirect, wholly-owned subsidiary of Sanofi (“Purchaser”).The Offer is scheduled to expire one minute past 11:59 p.m., Eastern Time, on Wednesday, January 22, 2020, unless the Offer is extended in accordance with the Merger Agreement and the applicable rules and regulations of the U.S. Securities and Exchange Commission (the “SEC”).The consummation of the Offer is subject to customary closing conditions, including the tender of at least a majority of the outstanding shares of Synthorx common stock, the expiration or termination of the waiting period under the Hart-Scott-Rodino Antitrust Improvements Act of 1976, and other customary conditions. Following the successful completion of the Offer, Purchaser will merge with and into Synthorx pursuant to Section 251(h) of the General Corporation Law of the State of Delaware, with Synthorx continuing as the surviving corporation and becoming an indirect, wholly-owned subsidiary of Sanofi (the “Merger”). At the effective time of the Merger, the outstanding shares of common stock of Synthorx not tendered in the Offer will be converted into the right to receive the same $68 per share in cash that they would have received had they tendered their shares in the Offer.Sanofi and Purchaser intend to commence the Offer by filing with the SEC a tender offer statement on Schedule TO. Synthorx intends to file a Solicitation/Recommendation Statement on Schedule 14D-9 with the SEC with respect to the Offer. Synthorx stockholders are urged to carefully read the relevant tender offer materials (including the offer to purchase, the related letter of transmittal and the other tender offer documents when they become available), and the Solicitation/Recommendation Statement on Schedule 14D-9 once it is available, because they contain important information that Synthorx stockholders should consider before making any decision regarding tendering their shares. The Offer to Purchase, the related Letter of Transmittal and certain other tender offer documents, will be available to all holders of Synthorx stock at no expense to them. The tender offer materials will be available for free at the SEC’s web site at http://www.sec.gov. Additional copies may be obtained for free by contacting Sanofi at ir@sanofi.com or on Sanofi’s website at https://en.sanofi.com/investors.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

UAE Exchange Rebrands as ‘Unimoni’ in Hong Kong

Posted by fidest press agency su giovedì, 26 dicembre 2019

UAE Exchange Hong Kong Limited, a leading financial services provider in Hong Kong, today announced that it has rebranded its operation in Hong Kong as “Unimoni Limited” (referred to as Unimoni). With this, Hong Kong becomes the latest country where UAE Exchange has adopted the Unimoni brand and joins the global Unimoni network present across key markets in APAC, Americas, Africa and the Middle East.
Unimoni is part of Finablr, a global platform for Payments and Foreign Exchange solutions. With deep regulatory know-how, technology expertise and industry-leading partnerships, Finablr companies provide a broad array of tailored and trusted financial solutions for consumers and businesses. With a global reach spanning 170+ countries, Finablr companies processed over 150 million transactions in 2018, managing nearly USD 115 billion for customers.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »