Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 244

Croazia: Serracchiani-Rojc, buon lavoro a presidente Milanovic

Posted by fidest press agency su martedì, 7 gennaio 2020

“L’affermazione netta di Milanovic rappresenta un segnale importante non solo per la Croazia ma per l’Europa intera. La ‘voglia di normalità’ manifestata dal voto è un elemento di cui tener conto a fronte di espressioni politiche estreme e polarizzanti”. Lo affermano in una nota congiunta le parlamentari dem Debora Serracchiani e Tatjana Rojc, augurando “buon lavoro” al neoeletto presidente della Repubblica di Croazia, Zoran Milanovic, ex premier e candidato del centrosinistra unito. Serracchiani, ricordando “la condivisione di progetti europei” e un suo incontro istituzionale a Zagabria con l’allora presidente Kitarovic, precisa che “gli storici rapporti di amicizia con l’Italia non sono mai stati in discussione e hanno avuto buoni momenti anche con la presidente uscente”, ma si dice “convinta che un più forte legame della Croazia dentro l’Ue aiuti ad affrontare meglio questioni in primo piano, dal coordinamento dello sviluppo infrastrutturale alla rotta balcanica”. La senatrice Rojc ha posto l’accento “sull’ottimo risultato ottenuto da Milanovic in Istria e a Fiume, che si confermano delle aree a forte vocazione progressista, anche per le caratteristiche plurali della popolazione. Ma il dato nazionale nel suo complesso segna un orientamento di cui il Governo Plenkovic spero vorrà tener conto”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: