Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 244

Incontri di poesia

Posted by fidest press agency su venerdì, 7 febbraio 2020

Trieste Sabato 8 febbraio, alle ore 17.30 e come da tradizione presso la libreria Ts360 di piazza Oberdan, Rodolfo Zucco e Carlo Londero ricorderanno la figura del poeta e traduttore Maxime Cella. L’incontro sarà moderato da Carlo Selan. Al termine Open mic.Maxime Cella è nato il 6 settembre 1980 a Rueil-Malmaison (Francia), assieme alla madre si è trasferito ancora bambino a Forni di Sopra e in seguito a Udine. Cella, che da qualche anno era professore di lingue negli istituti superiori, era soprattutto un colto letterato. Ha tradotto di Platonov il racconto lungo Il sobborgo dei postiglioni e si apprestava a nuove traduzioni dal francese. Lettore raffinato di poesia, di tutti i secoli, di tutti i paesi, negli ultimi mesi si era dedicato alla lettura approfondita del Canzoniere di Petrarca. Per quanto riguarda la poesia in proprio, Cella ha pubblicato suoi versi su riviste cartacee e online nazionali (ad esempio “l’immaginazione” della Manni di Lecce e “Nazione indiana”) e su periodici di più recente formazione come “Digressioni” e l’udinese “Tam Tam”. Nel 2011 aveva dato alle stampe la plaquette Dieci poesie (Edizioni del Tavolo Rosso, Stamperia Albicocco, Udine) con un’incisione di Vincenzo Balena e una nota di Rodolfo Zucco. Da qualche tempo il suo desiderio era quello di raccogliere in volume l’intera produzione poetica di editi e inediti, opera che rimane irrealizzata. Aveva inoltre iniziato a scrivere delle prose liriche, ancora mai pubblicate. Schivo della mondanità, Cella non ha pubblicato molto. Ma la poesia non si misura in quantità, ed egli risulta senz’altro uno dei migliori poeti contemporanei, anche rispetto a nomi più affermati. Il valore dei suoi versi, la ricerca formale, la spiccata sensibilità linguistica e l’affinata conoscenza lo avvicinano ai grandi del Novecento, uno su tutti al celebre Vittorio Sereni. Muore a 38 anni, di leucemia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: