Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 126

Preoccupanti dati sulla produzione del miele

Posted by fidest press agency su lunedì, 10 febbraio 2020

“Sono preoccupanti i dati della produzione di miele italiano, che registrano un calo medio tra il 50 ed il 70% e con punte che toccano l’85%. L’incremento delle importazioni dalla Cina, alle quali si aggiungono quelle di miele argentino, ungherese e romeno, aggravano la situazione dei 60 mila produttori italiani. Fratelli d’Italia farà tutto il possibile per tutelare un comparto così importante per il Made in Italy. Lo faremo non solo per la difesa di un prodotto italiano, ma anche per tutelare la salute dei cittadini. Il miele cinese infatti, al contrario di quello che italiano, è composto per il 70% da zuccheri e solo per il 30% da miele “naturale”. Quello italiano, invece, viene prodotto nel rispetto delle più avanzate normative settoriali, quello cinese con materie di scarsa qualità, allungato con zuccheri industriali, in un contesto di concorrenza sleale. Con i colleghi Caretta e De Carlo, difenderemo i produttori e la salute dei consumatori. E’ tempo che vengano applicati i “Dazi di Civiltà”, la proposta di Giorgia Meloni affinché in tutto il mondo vengano rispettati i lavoratori e le regole di salvaguardia delle produzioni”. Lo dichiara Monica Ciaburro, deputato di Fratelli d’Italia e componente della commissione Agricoltura della Camera.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: