Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 250

Il Parlamento europeo giudica inaccettabile la proposta di Michel sul prossimo bilancio pluriennale della UE

Posted by fidest press agency su mercoledì, 19 febbraio 2020

Alla vigilia del vertice straordinario del 20 febbraio, la squadra negoziale del PE esprime la sua opposizione alla proposta del presidente Michel per il Quadro finanziario pluriennale (QFP) 2021-2027.“Pur apprezzando i contatti che abbiamo avuto con il Presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, nelle ultime settimane, la sua proposta per il prossimo Quadro finanziario pluriennale 2021-2027 è molto al di sotto delle aspettative del Parlamento europeo e dei cittadini.Il Presidente Michel prende come punto di partenza la dannosa proposta preparata a livello tecnico dalla Presidenza finlandese del Consiglio nel dicembre 2019. Dove ci aspettavamo investimenti significativi per realizzare il Green Deal e la transizione digitale e rafforzare l’Europa, il Presidente Michel conferma, anzi, accentua, i tagli all’agricoltura, alla coesione, alla ricerca, agli investimenti in infrastrutture, digitalizzazione, PMI, Erasmus, occupazione giovanile, migrazione, difesa e in molti altri settori.Per quanto riguarda le entrate e le risorse proprie, il Parlamento europeo rileva un’apertura nella proposta, ma individua al tempo stesso due importanti carenze: in primo luogo, dobbiamo evitare un meccanismo di correzione del contributo legato alla plastica, che ne comprometterebbe l’effetto di incentivazione. Quindi, l’accordo definitivo deve includere un impegno chiaro e vincolante in merito all’introduzione di nuove risorse proprie aggiuntive durante il QFP 2021-2027.
La squadra negoziale del Parlamento europeo si oppone pertanto a questa proposta e si aspetta che il Consiglio europeo non adotti conclusioni da questa base”.L’analisi del team di negoziazione si basa sul seguente documento:
· Un’analisi preliminare delle cifre contenute nel progetto di conclusioni del Consiglio europeo, nonché una tabella comparativa delle cifre.
Il gruppo di negoziazione del QFP/risorse proprie del Parlamento europeo è composto da:Johan Van Overtveldt (ECR, BE), Presidente commissione Bilancio Jan Olbrycht (PPE, PL), correlatore QFP Margarida Marques (S&D, PT), correlatore QFP,
José Manuel Fernandes (PPE, PT), correlatore risorse proprie,Valérie Hayer (RENEW, FR), correlatore risorse proprie e Rasmus Andresen (Greens/EFA, DE)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: