Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 279

Scuola: Non più di 20 alunni per classe se c’è un alunno disabile

Posted by fidest press agency su giovedì, 20 febbraio 2020

Nella scuola trapela soddisfazione per il via libera della commissione parlamentare di competenza della Camera all’emendamento del M5S al decreto Milleproroghe, con cui si finanziano 55 milioni di euro in tre anni per porre un freno alle classi numerose, al fine di intervenire laddove il numero di iscritti sia superiore a 22 alunni, ridotti a 20 in presenza di studenti con grave disabilità certificata. Il presidente nazionale Anief, Marcello Pacifico, si fa portavoce di tanti lavoratori, docenti e Ata: “Ringraziamo vivamente la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina per la sensibilità e per aver voluto fortemente l’approvazione di tale emendamento del governo in seno al Milleproroghe”Il sindacato rappresenta i lavoratori e opera per il bene della scuola: non può, pertanto, che essere soddisfatto per i nuovi limiti che si stanno realizzando nella formazione delle classi scolastiche, a partire dalla scuola secondaria superiore: “Quello approvato in commissione alla Camera – ha detto Marcello Pacifico, leader dell’Anief – è un provvedimento da sempre richiesto dal nostro sindacato autonomo e dalle principali associazioni delle persone con disabilità, tra cui, in primis l’I.Ri.Fo.R. dell’UICI, nella persona del suo ex direttore scientifico Gianluca Rapisarda, nonché nostro esperto nazionale di inclusione scolastica”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: