Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 349

Proteggere gli animali e i loro compagni umani

Posted by fidest press agency su giovedì, 26 marzo 2020

Non mettere mai le mascherine agli animali, poiché possono causare difficoltà respiratorie. Consenti agli animali di spostarsi normalmente in casa – non metterli in gabbia o cassette. Se una persona malata accarezza un cane e lascia il coronavirus sul pelo dell’animale, non è diverso da come se fosse depositato su una maniglia, un corrimano, un’altra mano umana o qualsiasi altra superficie toccata da una persona infetta. La PETA esorta tutti a proteggere se stessi e i propri animali da compagnia prendendo le precauzioni di base: se non stringi la mano a qualcuno, quella persona non dovrebbe neanche accarezzare il tuo cane o gatto. Non accumulare inutilmente – in quanto potresti mettere gli altri in difficoltà – ma pianifica in anticipo e assicurati di avere abbastanza cibo e medicine, se necessarie, per i tuoi animali da compagnia (circa per due o tre settimane). Aiuta i vicini di casa che non potrebbero essere in grado di fare acquisti per i loro animali da compagnia e dona delle scatolette alle banche alimentari.”I nostri cani e gatti si affidano a noi per la loro cura, tutto l’anno, soprattutto durante i periodi di crisi”, afferma la direttrice della PETA Elisa Allen. “La PETA chiede a tutti di assicurarsi che i loro animali continuino a ricevere cibo sano, a fare molto esercizio fisico e ricevere tanto amore”. (fonte: PETA.org.uk)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: