Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 259

Smartbox trasforma le esperienze dei clienti grazie a Nutanix

Posted by fidest press agency su sabato, 28 marzo 2020

(NASDAQ: NTNX), leader nell’enterprise cloud computing, annuncia che Smartbox Group, leader europeo nel settore delle esperienze regalo, ha ampliato la collaborazione con l’azienda per sostenere il suo progetto di modernizzazione digitale. Smartbox, infatti, sfrutta il software Nutanix per rinnovare la propria infrastruttura IT, snellire le operazioni e ridurre i costi con l’obiettivo di offrire ai clienti piacevoli esperienze personalizzate e in tempo reale.Una customer experience omnicanale uniforme è ormai un must per i rivenditori, poiché i clienti si aspettano esperienze di shopping online che si adattino alle loro abitudini digitali e che siano costruite su misura per loro. Ciò richiede un’analisi dei dati in tempo reale, provenienti da molteplici fonti, nonché una moderna infrastruttura tecnologica che sia automatizzata e sicura, che supporti l’uso dell’intelligenza artificiale e, cosa più importante, che sia sempre disponibile.Fornendo cofanetti regalo, esperienze regalo e ricordi da conservare a clienti di tutta Europa, Smartbox è operativa in 11 Paesi, distribuendo quasi 6,5 milioni di esperienze regalo all’anno, oltre a cofanetti regalo con marchio Smartbox in 10.000 punti vendita attraverso una rete di partner e negozi online. L’estensione delle sue attività e i suoi numerosi negozi online richiedono un uptime costante, scalabilità durante i periodi di punta stagionali, flessibilità nello sviluppo ed esperienze personalizzate per i clienti.
Grazie alla profonda conoscenza delle problematiche e delle opportunità tipiche del settore retail, il team di Smartbox ha investito in un ambiente iperconvergente che coniuga il meglio dei suoi sistemi IT on-premise con i servizi di cloud pubblico, per godere di una maggiore agilità e avere la possibilità di adattarsi rapidamente alle esigenze dei clienti. I requisiti di base, in particolare, includevano la necessità di una visibilità completa su tutte le risorse e i servizi IT, l’analisi avanzata dei dati, la capacità di controllare l’utilizzo del cloud e funzionalità DevOps scalabili.Per supportare tale cambiamento, negli ultimi 18 mesi Smartbox ha adottato Nutanix AHV, che ha permesso di ridurre il footprint del datacenter e di fornire una maggiore flessibilità. Inoltre, l’azienda ha spostato alcuni carichi di lavoro elastici, come la sua vetrina eCommerce su AWS. L’intero ambiente supporta il cloud ibrido, con una connettività senza soluzione di continuità tra il datacenter alimentato da Nutanix e l’ambiente di cloud pubblico. L’infrastruttura IT ora soddisfa meglio le esigenze dei suoi team di sviluppo ed è sufficientemente stabile per gestire i servizi web e tutte le applicazioni di backend fondamentali. Guardando al futuro, l’azienda prevede di sfruttare i suoi strumenti di investimento nei software Nutanix per offrire provisioning automatico delle risorse IT in tutta l’azienda. È impegnata nella creazione di un ambiente in cui gli sviluppatori siano in grado di implementare le modifiche ai propri siti, aggiungere offerte promozionali e creare nuovi prodotti, senza dover attendere l’approvazione delle richieste da parte dell’IT. Smartbox ritiene che in questo modo sarà in grado di sfruttare in modo più proattivo le opportunità di business e di adattarsi più facilmente alle esigenze dei clienti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: