Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 220

“FdI chiede al governo di permettere distribuzione elettronica di consumo come bene di prima necessità”

Posted by fidest press agency su domenica, 5 aprile 2020

“Con il DPCM 11 marzo, il Governo ha condivisibilmente giudicato l’elettronica di consumo come un bene di prima necessità e ne ha permesso la vendita al dettaglio. Paradossalmente, invece, con il DPCM 22 marzo ne ha vietato la produzione e la distribuzione all’ingrosso. Se non si interviene, i negozi di elettronica non potranno essere riforniti e rimarranno sprovvisti di merce. Condividiamo pienamente la scelta di considerare beni di prima necessità i prodotti di elettronica di consumo, necessari per il mantenimento della normale quotidianità, ma chiediamo con un’interrogazione al Governo di assicurarne la distribuzione all’ingrosso e la produzione nella completa garanzia dell’adozione delle misure previste per i lavoratori dal protocollo di sicurezza.”
Così i deputati di Fratelli d’Italia Federico Mollicone, responsabile Innovazione, e Walter Rizzetto, capogruppo in commissione Lavoro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: