Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 244

Spazio Testoni: In attesa della fine del lockdown da Covid 19

Posted by fidest press agency su venerdì, 24 aprile 2020

ester grossil'ormaDa Spazio Testoni ci scrivono: “Mentre ci prepariamo dunque a ricominciare al meglio, riteniamo sia interessante vedere come gli artisti hanno interpretato con le loro opere questo periodo di clausura perché, anche loro come tutti noi, hanno sofferto questo forzato distanziamento sociale, ma gli artisti hanno una capacità particolare: quella di riuscire a rappresentare visivamente le sensazioni che provano, che sono anche le nostre, ma loro riescono a farcele vedere con le loro opere e spesso ci ritroviamo in sintonia e rimaniamo piacevolmente stupiti nel riconoscerci nelle loro creazioni, ciascuno di noi con la rispettiva sensibilità ed empatia. Partiamo dalle opere di tre artisti che hanno collaborato con Spazio Testoni Ester Grossi – L’orMa – Albano Morandi:
ESTER GROSSI Bozzetto (matita e acrilico su carta, 2017) In queste settimane, come tante altre persone chiuse in casa, ho tentato di riordinare, non solo le idee, ma anche carte, libri, documenti e albano morandimateriale da lavoro. Tra le tante cose, ho ritrovato un vecchio bozzetto, che mi è saltato subito agli occhi per la sua attualità. Ho pensato che ritraesse perfettamente la mia situazione presente, di una persona chiusa in uno spazio limitato, in silenziosa attesa e con la testa “tra le righe”. Una delle tante “finestre” di questi giorni credo sia proprio il cambio di sguardo, e quindi di significato, sulle cose, sugli oggetti dimenticati e su quelli costantemente e distrattamente sotto gli occhi.www.estergrossi.com
L’orMa “So then, this is me”, 2020 22x22x24cm Ceramica bianca dipinta con ossidi sottocristallina Ho colto l’occasione di questi giorni di “reclusione forzata” per sperimentare nuove tecniche e per togliermi alcuni “sfizi” che la mancanza di tempo non mi permetteva di gustare. Tra le varie cose non ho saputo resistere al richiamo del tornio ceramico con il quale ho realizzato alcuni vasi. Nell’immagine ecco il più rappresentativo del periodo che stiamo vivendo; Il titolo tradotto in italiano è “Quindi allora, questo sono io” e tutto è concentrato su un volto che, attonito e inerme, osserva la sua chioma verde in esplosione; si trova in uno stato di totale estraniamento e dopo giorni di stallo, ingrassamento, mancate cure alla propria persona (e capigliatura), inizia a scoprire cose di sé e del mondo che lo circonda che prima non aveva notato. Un’esperienza che tutti stiamo vivendo con stupore è sicuramente l’esplosione della natura in questa primavera 2020, fuori e dentro alle nostre abitazioni… e forse senza saperlo anche dentro di noi! http://lorma.weebly.com/ (immagini: ester grossi, l’orma, albano morandi copyright SPAZIO GIANNI TESTONI SRL)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: