Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 312

COVID-19 e malattie del sistema endocrino

Posted by fidest press agency su giovedì, 30 aprile 2020

La Società Europea di Endocrinologia (ESE, European Society of Endocrinology) ha di recente rilasciato uno “statement” relativo al tema “COVID-19 e malattie endocrine”. Qui di seguito si riporta un’ampia selezione del testo originale, elaborata dal Team Editoriale AME (Associazione Medici Endocrinologi). I sintomi generali dell’infezione da virus SARS-CoV-2 (COVID-19) sono relativamente aspecifici e simili alle altre infezioni virali con interessamento respiratorio: febbre, tosse, mialgie, dispnea. Il quadro clinico della malattia varia da forme pauci-sintomatiche con segni e sintomi aspecifici a una malattia respiratoria acuta severa con polmonite, insufficienza respiratoria e shock settico. Probabilmente nei casi più gravi si manifesta una reazione esagerata del sistema immune che aggredisce i polmoni e determina un quadro di ARDS (Acute Distress Respiratory Syndrome). Sono segnalate anche infezioni asintomatiche.
La ricerca scientifica internazionale sta studiando la reale prevalenza della malattia e il suo vero tasso di mortalità. I pazienti endocrinologici maggiormente a rischio di infezione e complicanze sono i diabetici, gli iposurrenalici, i pazienti con sindrome di Cushing, gli obesi e i malnutriti.
Regole generali. Per tutti i pazienti endocrinologici, oltre all’osservanza delle prescrizioni di legge sul distanziamento sociale, valgono le regole generali. 1) Lavare regolarmente le mani con acqua e sapone, per almeno 20 secondi, specialmente prima di mangiare e di bere e dopo aver utilizzato i servizi, soffiato il naso, tossito o starnutito. 2) Quando non è disponibile acqua e sapone, usare un disinfettante alcolico. 3) Coprire il naso e la bocca quando si starnutisce o si tossisce, utilizzando la piega del gomito o un fazzoletto di carta da buttare dopo l’uso. 4) Evitare il più possibile di toccare occhi, bocca e naso.
Alla luce dei dati disponibili, non vi è attualmente evidenza che i pazienti con iposurrenalismo siano a maggior rischio di ammalarsi di COVID-19, ma è noto che, in generale, sia i pazienti con morbo di Addison che con iperplasia surrenalica congenita hanno un rischio aumentato di contrarre infezioni e di mortalità da infezioni del sistema respiratorio. In particolare, il morbo di Addison si associa a una ridotta efficienza del sistema immunitario, con deficit funzionale dei neutrofili e dei linfociti natural killer, per cui è logico attendersi un rischio aumentato di complicanze mediche e una maggiore mortalità da COVID-19. Indicazioni per i pazienti: 1) Adottare le misure di prevenzione del contagio della popolazione generale. 2) Continuare ad assumere regolarmente la terapia abituale. 3) Aumentare il dosaggio della terapia sostitutiva, come negli altri casi di rialzo termico, non appena compaiono i primi sintomi, come da prescrizione dell’endocrinologo curante. 4) Contattare subito l’endocrinologo curante in caso di febbre, tosse, dispnea o altri sintomi. 5) In caso di febbre > 39°C e/o nausea, vomito, diarrea, deve essere subito somministrato idrocortisone 100 mg im, ripetibile se occorre. 6) È indispensabile avere in casa scorte sia dell’usuale terapia sostitutiva orale che di quella parenterale d’emergenza, per evitare crisi surrenaliche. 7) Mostrare al personale sanitario d’emergenza la card dell’iposurrenalismo.Sindrome di Cushing. I pazienti con ipercorticosurrenalismo sono a rischio molto maggiore di contrarre infezioni di ogni tipo. Indicazioni per i pazienti: adottare le misure di prevenzione del contagio della popolazione generale in maniera ancora più stretta, evitando il contatto anche con i familiari conviventi. (fonte doctor33 – abstract)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: