Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 244

Contratti di “interest rate swap” stipulati con un istituto bancario

Posted by fidest press agency su lunedì, 18 maggio 2020

“Le Sezioni unite civili della Corte di Cassazione, al di là degli aspetti meramente tecnici, con una sentenza storica (la n. 8770/20) sono intervenuti mettendo una parola definitiva all’originario ricorso presentato dal Comune di Cattolica con cui chiedeva l’annullamento di alcuni contratti di “interest rate swap” stipulati con un istituto bancario. Accogliendo in via definitiva l’istanza del Comune di Cattolica, le Sezioni unite ribadiscono il concetto che le decisioni fondamentali relative agli enti locali, come quelle che portano l’Ente ad indebitarsi, non possono non passare dal Consiglio Comunale.
Pone, infatti, l’accento sulle finalità ultime di questi contratti, ed in modo opportuno e saggio, fa emergere che la finanza degli enti locali non può essere considerata neanche lontanamente alla stregua di una finanza con finalità speculative. Da un lato richiama gli Amministratori alla massima cautela e prudenza, ma dall’altro impone al sistema bancario un approccio non speculativo.
Va in questa direzione, con le dovute differenze, il grande lavoro che stiamo facendo anche per la ristrutturazione dei debiti degli Enti Locali, intervenendo con norme semplici, trasparenti e chiare nel loro intento”. Lo scrive, su Facebook, il Vice Ministro dell’Economia e delle Finanze, Laura Castelli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: