Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 250

Tenere a bada lo stress nella Fase2: un toccasana per la nostra tiroide

Posted by fidest press agency su giovedì, 28 maggio 2020

Stress da quarantena, cibi calorici e scarsa attività fisica degli ultimi mesi, oggi possono far sentire le prime conseguenze: le più frequenti sono aumento di peso e squilibrio ormonale. “Lo stress influisce non solo sul nostro fisico ma anche sulla nostra tiroide – spiega la dottoressa Serena Missori, Endocrinologa -. Quando siamo stressati, il cortisolo nel sangue, cioè l’ormone coinvolto nello stress e nel malfunzionamento tiroideo, comunica con la nostra ‘centrale di comando’, formata da ipotalamo e ipofisi, dicendole di risparmiare energia il più possibile e di consumare meno perché siamo in una condizione di privazione o di necessità; la ‘centrale di comando’ innesca così un blocco della produzione degli ormoni tiroidei che governano il nostro metabolismo”.
Ascoltare i segnali che il fisico ci manda è fondamentale per capire se si tratta di campanelli di allarme collegati a un malfunzionamento della tiroide: “In caso di stress cronico e disfunzione tiroidea, la maggior parte delle persone lamenta disturbi digestivi, difficoltà a concepire, alterazioni del ciclo mestruale, sistema immunitario in tilt con riacutizzazioni di herpes simplex labiale e/o vaginale, candida e altro. Quando si vive una condizione distress cronico, sembra praticamente impossibile anche riuscire a dimagrire – aggiunge la dottoressa, che ha ideato, insieme ad Alessandro Gelli, il Metodo Missori-Gelli® biotipizzato, per poter aiutare il maggior numero di persone a stare bene -. Bisogna imparare a gestire lo stress e a rilassarci, anche attraverso tecniche specifiche, da praticare anche solo per un minuto al giorno. Inoltre, imparare a mangiar sano, senza privarsi del gusto, è la condizione necessaria per trasformare azioni quotidiane in benessere. È il concetto su cui si basa il Metodo Missori-Gelli® biotipizzato che, utilizzato in cucina, insegna a mangiare correttamente attraverso ricette appetitose presentate in modo semplice ed efficace per mantenere il piacere di mangiare senza sensi di colpa e senza sfidare l’equilibrio del nostro corpo”.
Nel nostro Paese sono circa 6 milioni le persone affette da patologie legate alla tiroide che si presentano con noduli o con forme di ipotiroidismo e ipertiroidismo; 23 milioni della popolazione, invece, hanno superato la soglia del sovrappeso per entrare nella condizione medica di obesità con ricadute sulla riduzione dell’aspettativa di vita. Per chi soffre di ipotiroidismo, ipertiroidismo, tiroide autoimmune, noduli tiroidei, stanchezza, sovrappeso, iperinsulinemia, diabete mellito, intolleranza al lattosio, gonfiore addominale e tanti altri disturbi, la dottoressa Missori ha scritto il libro “Tiroide e metabolismo. Le ricette” (edizioni LSWR, 2020), nel quale si trovano tanti suggerimenti per pranzi e cene per tutta la famiglia e ideale per mettere in pratica i consigli del libro “La dieta della Tiroide”, edito nel 2018. Nell’ultimo libro la dottoressa Missori illustra alcune ricette da proporre a tutti, con un notevole risparmio di tempo e di fatica per tutta la famiglia. “Sono ricette sane ma gustose, da condividere con parenti e amici: non sarà quindi necessario spiegare a tutti che uno dei componenti della famiglia ha un problema di tiroide – conclude Missori -. Indulgenza, cibo confortevole, semplicità e facilità sono le parole chiave di questo libro che vuole sollevare l’umore e insegnare a gestire i problemi di tiroide”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: