Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 338

Confcommercio: Icc di maggio -29,4%, -50,2% i servizi

Posted by fidest press agency su giovedì, 25 giugno 2020

L’Indicatore dei Consumi Confcommercio (ICC) registra a maggio una diminuzione del 29,4%, -50,2% per i servizi. “Dati preoccupanti. Anche se migliorano rispetto ad aprile, quando il calo era stato del 47%, -71,4% per i servizi, è evidente che per ora la falsa Fase 2, iniziata formalmente il 4 maggio, è stata un flop totale, visto che di fatto si tornava alle regole delle prime settimane di marzo. Solo da metà mese, dal 18 maggio, è davvero iniziata la Fase 2 con la graduale riapertura dei negozi” afferma Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori.”Ma anche da metà mese i consumi non sono affatto decollati, non c’è stato nessun effetto di rimbalzo, nessun ritorno alla normalità. Basti pensare ai pubblici esercizi che segnano un -60%, pur essendo quelli che avrebbero dovuto maggiormente beneficiare della riapertura. Il problema è che le famiglie sono in grande difficoltà. I consumi sono al palo perché la condizione economica delle famiglie è peggiorata e quindi i consumi non strettamente necessari continuano ad essere rinviati” conclude Dona.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: