Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 338

Rifiuti e provvedimenti in fase Covid-19

Posted by fidest press agency su domenica, 19 luglio 2020

Si è tenuto il webinar Rifiuti sul metodo tariffario e i provvedimenti in fase Covid-19” organizzato da ARERA per analizzare come sta cambiando la TARI, dall’approvazione del Metodo Tariffario alle prossime scadenze. In veste di contribuenti, di fruitori del servizio, ma anche di coloro che sono chiamati a vigilare e controllare la qualità del servizio erogato e, non ultimo, in qualità dei veri attori di un cambiamento culturale all’insegna del rispetto e della salvaguardia dell’ambiente, avrebbero dovuto essere loro i protagonisti di tale dibattito.Sono i cittadini che dovranno fare i conti con le tariffe, la trasparenza dei contratti e gli standard di qualità, sono loro che chiedono il contrasto e l’emersione delle zone grigie e dei fenomeni di illegalità e, sempre loro, pagheranno le conseguenze in termini di emissioni e qualità dell’aria alla luce della discussione in atto sullo smaltimento di rifiuti nei cementifici. Invece erano presenti, tra gli altri, ANCI, Confcommercio, Regione Lombardia e MEF, ma nessuna rappresentanza dei cittadini, dei consumatori e degli utenti. Troviamo singolare e alquanto allarmante questa “dimenticanza”, che ci auguriamo sia frutto unicamente di una distrazione, piuttosto che il segno di un ulteriore tentativo di depotenziamento delle parti sociali e delle associazioni di rappresentanza.
Come Federconsumatori seguiremo con attenzione il dibattito e non mancheremo di sottolineare, nelle sedi opportune, ogni criticità in merito a una questione estremamente delicata e importante come quella dei rifiuti, specialmente in questo momento storico. Nell’era post-Covid, infatti, la crescita dei rifiuti indifferenziati ha conosciuto una forte crescita, che va contrastata attraverso scelte mirate e responsabili. Non lasceremo che siano altri a decidere, convinti che siano i cittadini, specialmente le nuove generazioni, i veri fautori di un cambiamento capace di capovolgere la logica del rifiuto, trasformandolo in risorsa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: