Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 338

Sono 2,5 milioni gli anziani non autosufficienti in Italia

Posted by fidest press agency su lunedì, 27 luglio 2020

L’Italia vanta una delle aspettative di vita più lunghe del mondo, ma non sempre la longevità è sinonimo di buona salute. Considerando che nel tempo l’aspettativa di vita media crescerà sempre di più, bisogna tenere in considerazione le conseguenze che comporta: per 2,5 milioni di italiani anziani non autosufficienti sono presenti 2,8 milioni di familiari che si prendono cura di quest’ultimi e 900mila badanti (e più di 1 milione di colf) per un costo medio di 15.800€ all’anno per ogni badante (fonte Istat e Inps).In un contesto in cui sempre più persone anziane necessitano di supporto e spesso l’assistenza statale è assente o non sufficiente, è fondamentale organizzarsi in tempo per assicurarsi un’assistenza efficace durante la terza età.Altroconsumo ha realizzato un’indagine sulle polizze Long Term Care migliori in Italia, una copertura assicurativa che riconosce un indennizzo per coprire le rilevanti spese mediche e di assistenza legate alla non autosufficienza.L’Organizzazione ha analizzato due tipi di polizze: le polizze vita (11 prodotti) e le polizze malattia (3 prodotti). Fra le due opzioni, Altroconsumo consiglia la polizza vita, meglio “a vita temporanea”, perché assicura una rendita mensile che non dipende dalle spese effettuate e prevede il pagamento di un premio annuo solo per un certo periodo di tempo.L’inchiesta ha evidenziato che – tra i prodotti analizzati – le migliori assicurazioni sono la polizza vita intera Vittoria Fianco a Fianco – Ltc di Vittoria Assicurazioni e la polizza vita temporanea Lungavita Long Term Care di Generali.
Il fattore tempo è una variabile che influisce in maniera molto incisiva nelle polizze Long Term Care. Prima si attiva un’assicurazione, minore sarà il premio da pagare. Il limite di età per la stipula varia in base all’offerta delle diverse compagnie. Solitamente si ferma a 70 anni, ma ci sono alcune eccezioni: UnipolSai lo ha fissato a 60 anni mentre Allianz arriva a 75 anni.
Nell’indagine, l’Organizzazione ha riscontrato che per avere una rendita o un rimborso delle spese di 1.500 euro al mese, il premio annuo che una persona di 40 anni dovrebbe pagare sarebbe compreso tra 494 euro della polizza Vittoria Fianco a Fianco-Ltc e 1.552 euro della polizza a vita temporanea Lungavita Long Term Care di Generali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: