Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 289

Istat: indice retribuzioni +0,6% su base annua

Posted by fidest press agency su martedì, 4 agosto 2020

Secondo i dati resi noti oggi dall’Istat, la retribuzione oraria media, nei primi sei mesi dell’anno, è cresciuta dello 0,6% rispetto allo stesso periodo del 2019, mentre l’indice delle retribuzioni contrattuali orarie è aumentato dello 0,1% rispetto a maggio 2020 e dello 0,6% nei confronti di giugno 2019.”Dati di un altro mondo, di un mondo che non c’è più” afferma Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori.”Purtroppo l’indice delle retribuzioni contrattuali per definizione non tiene conto dell’applicazione della Cig. Quindi non considera i dati allarmanti resi noti oggi dall’Inps, secondo i quali nei mesi di marzo e aprile in media ogni lavoratore in Cig-Covid ha perso il 27,3% del proprio reddito lordo mensile e che la cassa integrazione ha riguardato il 40% dei dipendenti privati” conclude Dona.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: