Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 312

Durante la pandemia la televisita è stata più usata

Posted by fidest press agency su giovedì, 1 ottobre 2020

“Il servizio piu’ utilizzato durante l’epidemia da Covid-19 e’ stato quello della televisita (45%), che ha permesso di sopperire all’imposta distanza tra medico e paziente. Seguono, poi, il monitoraggio (32%), la teleconsulenza (9%), il teleconsulto (5%), l’assistenza da remoto, compresa quella svolta per e all’interno delle RSA (7%) e, infine, la telecompagnia (2%)”. È quanto emerge dal rapporto annuale sull’innovazione in campo sanitario e farmaceutico condotto dall’Istituto per la Competitivita’ (I-Com) e presentato oggi nel corso di un webinar a cui hanno preso parte accademici, esperti e rappresentanti delle istituzioni, della politica e del mondo produttivo. Titolo del rapporto: ‘Riportare la sanita’ al centro. Dall’emergenza sanitaria all’auspicata rivoluzione della governance del SSN’. La crisi innescata dalla pandemia da Covid-19, dunque, ha impresso una significativa accelerazione alla semplificazione amministrativa nel settore della e-health e incoraggiato un impiego piu’ diffuso, snello ed efficiente, di soluzioni digitali gia’ da tempo disponibili. Tra tutte, la telemedicina, il cui importante contributo nel rafforzamento della rete ospedale-medici-territorio e’ emerso chiaramente nel corso della crisi sanitaria degli ultimi mesi. “La necessita’ di predisporre e utilizzare strumenti digitali e di telemedicina nella gestione dell’emergenza ha accelerato processi che sembravano fermi da tempo e dato vita a diverse soluzioni virtuose nelle regioni italiane”, ha commentato il presidente dell’Istituto per la Competitivita’, Stefano da Empoli, che poi ha indicato gli interventi prioritari da mettere in campo da questo punto di vista: “È necessario continuare ad agire per lo sviluppo dell’agenda digitale, con particolare riferimento alla dematerializzazione delle ricette, alla telemedicina, al Fascicolo sanitario elettronico e al digital therapeutics, mettendo a sistema le procedure attivate durante l’emergenza sanitaria”. (Fonte Agenzia Dire)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: