Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 335

Un nuovo configuratore per progettare l’ospedale del futuro

Posted by fidest press agency su sabato, 31 ottobre 2020

Il progetto dell’Ospedale del Futuro, depositato e registrato presso European Intellectual Property Office, vuole ridisegnare il modo di pensare ma soprattutto di vivere la vita ospedaliera, realizzando strutture capaci sia di gestire i bisogni quotidiani, sia le emergenze come quella rappresentata dal Coronavirus. Il progetto, che fa della fruibilità della struttura, della flessibilità organizzativa degli spazi interni e dei bassi costi di gestione i propri punti cardini, parte dall’idea che un’organizzazione sanitaria moderna debba avere una struttura ”elastica”, che tenga conto delle esigenze ospedaliere e delle innovazioni tecnologiche che variano velocemente nel tempo. Il modello – composto di moduli funzionali e funzionanti – si presta per adeguarsi alle necessità del paziente secondo una logica “win-win”.Proprio per favorire il rinnovamento delle strutture sanitarie pubbliche esistenti, il configuratore consente di modulare i volumi, le superfici, l’organizzazione funzionale, i volumi di produzione attesi e restituisce una serie di dati di sintesi tra i quali spiccano per interesse le stime sui costi dell’intero sistema Ospedale. Il programma, in particolare, si basa su un algoritmo ben preciso, il cui impianto risponde ai criteri di sostenibilità funzionale, gestionale, di comfort ed economica, senza trascurare gli aspetti ambientali. L’edificio può essere quindi personalizzato, aggregando o sottraendo i moduli che lo compongono e attribuendo agli spazi destinazioni d’uso differenti. Per ogni singolo modulo sono a disposizione delle destinazioni d’uso differenti da scegliere. “L’Ospedale del Futuro è una proposta forte e concreta che vogliamo mettere al servizio del sistema sanitario, sia pubblico sia privato. Proprio in questa ottica abbiamo sviluppato un configuratore in grado di facilitare il lavoro, soprattutto quello della Pubblica Amministrazione, in fase di progettazione. Riteniamo questa web-application uno ottimo strumento per la valutazione di fattibilità nella realizzazione di un nuovo ospedale” – dichiara Marisa Giampaoli, Amministratore Delegato e Presidente Hospital Consulting.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: