Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Inps: 33,6% pensionati con meno di 1.000 euro al mese

Posted by fidest press agency su martedì, 3 novembre 2020

Secondo i dati resi noti oggi, oltre un terzo dei pensionati Inps, il 33,6%, percepisce redditi da pensione inferiori a 1.000 euro al mese.Una vergogna! Dati non degni di un Paese civile, specie se si considera che costano solo il 12,6% della spesa pensionistica mentre i pensionati d’oro, con redditi superiori a 3.000 euro al mese, pur essendo solo l’8%, costano la bellezza di 66,7 miliardi, il 22,7% della spesa complessiva, ossia quasi il doppio delle pensioni da fame, l’80% in più. Che dire poi di chi prende meno di 500 euro, quando per l’Istat la soglia di povertà per un single è pari a 656,97 euro” afferma Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori.”Ecco perché la sentenza della Consulta di settima scorsa, secondo la quale è illegittimo il contributo di solidarietà oltre il triennio, è un pugno in faccia alla povera gente. Ora il Governo deve porre subito rimedio, sostituendo il contributo di solidarietà con un innalzamento temporaneo almeno dell’ultima aliquota Irpef, quella del 43% per chi dichiara oltre 75 mila euro” conclude Dona.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: