Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Covid, Melilli: “Basta divisioni, tutti uniti contro il virus”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 4 novembre 2020

“Basta divisioni, ognuno secondo il mandato ricevuto può e quindi deve assumersi una responsabilità non verso la propria parte politica ma verso tutto il Paese. Dobbiamo ascoltare l’invito che ci ha fatto il Presidente della Repubblica Mattarella” questo l’appello del Presidente della Commissione Bilancio della Camera Fabio Melilli.“Possiamo discutere all’infinito su cosa ognuno di noi avrebbe potuto fare meglio nei mesi trascorsi – spiega il Presidente Melilli – e quando tutto questo sarà passato ne discuteremo. Ma oggi è il tempo dell’unità, non della divisione. Perché è un dato oggettivo che in Italia, così come in tutta Europa, il virus sta dilagando, e di fronte a tutto ciò il tema è la coesione del Paese”. “Nessuno si salverà differenziandosi o scaricando responsabilità – continua l’onorevole Melilli – . Credo che le forze politiche, tutte, al di là del proprio ruolo, debbano collaborare per il bene del Paese. E che tutte le istituzioni sia locali, che regionali, che nazionali debbano considerarsi non come una sommatoria ma come un unico organismo democratico che agisce con un progetto unico attraverso organi differenti”. “Dato che però noi siamo la maggioranza in Parlamento – conclude Melilli – ritengo che tocchi a noi per primi esercitare con convinzione, rispetto alle ritrosie dell’opposizioni, la virtù della pazienza, proponendo forme e modi, anche nuovi, per intensificare quella collaborazione istituzionale a cui ci richiama il Presidente della Repubblica. In Parlamento, per quanto riguarda il Partito Democratico, abbiamo provato a farlo e lo faremo ancora di più in questi giorni. Nella Commissione che io presiedo, ad esempio, siamo riusciti a costruire un dialogo nelle diversità che ha prodotto importanti frutti, come nelle linee guide del Parlamento per l’utilizzo del Recovery Fund, proprio perché sia la maggioranza che l’opposizione si sono mosse con l’obiettivo primo di aiutare il Paese tutto”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: