Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Riconnessioni – Educazione al futuro

Posted by fidest press agency su giovedì, 12 novembre 2020

E’ un’iniziativa di Fondazione Compagnia di San Paolo realizzata da Fondazione per la Scuola, è un programma d’innovazione nelle scuole e per le scuole primarie e secondarie di primo grado che nei mesi scorsi ha dato il suo contributo per la continuità formativa in molte scuole di Torino e prima cintura. L’obiettivo è quello di coniugare intervento infrastrutturale e formazione per promuovere una scuola innovativa, inclusiva e creativa. L’attività coinvolge un numero selezionato di docenti in ogni scuola, e prevede una serie di percorsi di formazione laboratoriali ed esperienziali, con l’obiettivo di divulgare quanto appreso sia con i colleghi docenti sia all’interno delle classi. “Riconnessioni” ha già raggiunto 300 scuole e quasi 100mila studenti.La Case Study raccoglie le testimonianze dirette di alcuni docenti che sono stati coinvolti attivamente nel progetto, i quali raccontano il loro percorso di formazione e spiegano che impatto questo abbia avuto sulla loro attività didattica. Grazie a Riconnessioni, molte scuole hanno avuto l’opportunità di realizzare tecniche innovative di insegnamento che rientrano nel quadro della didattica innovativa richiesta dalla stessa DaD. Ci sono state scuole che hanno voluto portare avanti l’esperienza “Riconnessioni” andando oltre il programma di formazione previsto, attraverso un progetto ad hoc sulla base delle richieste avanzate dagli insegnanti. Ilaria De Santis, docente di italiano, storia e musica dell’Istituto Comprensivo “Corso Racconigi” di Torino racconta come la formazione a cascata, effettuata a distanza attraverso webinar promossi da Riconnessioni, sia stata fondamentale per portare avanti una DaD efficace e stimolante. “Questa esperienza ci ha permesso di ripensare e rimodulare i percorsi didattici – afferma la docente. “Abbiamo avuto modo di sperimentare applicazioni e strumenti che, in una situazione di “normalità”, non avremmo mai avuto modo di esplorare. E questo ci è servito per entrare davvero in contatto con i nostri alunni, riuscendo a coinvolgerli meglio durante le lezioni da remoto”. Forti di questa esperienza passata, è stato deciso di ampliare il programma coinvolgendo un numero superiore di docenti. Nel prossimo futuro l’idea è quella di implementare un progetto di tutoraggio che spinga i docenti a utilizzare in classe le buone pratiche apprese durante la formazione di Riconnessioni con il supporto di un docente esperto.Un’altra esperienza di docenti che hanno acquisito competenze nuove per supportare i propri alunni nel percorso di apprendimento, vede protagonista Lucia Dimotta, insegnante di inglese e di sostegno, in forza all’Istituto Comprensivo “Ugo Foscolo” di Torino.La docente si è confrontata con la sfida di dover acquisire le competenze base per poter utilizzare PubCoder, un software desktop che consente di creare contenuti digitali interattivi. Grazie a questo programma è possibile progettare e distribuire applicazioni e pubblicazioni web per piattaforme mobili, sia iOS sia Android.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: