Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 338

Roma: folle assembramento a via del Corso

Posted by fidest press agency su domenica, 29 novembre 2020

Roma 29 novembre 2020. La foto di via del Corso scattata nel tardo pomeriggio è una vergogna. Un oltraggio a quanti sono impegnati a fronteggiare la crisi sanitaria che a Roma è pesante. Anche oggi nella città si sono contati oltre 1.000 contagi con i minor tamponi del fine settimana. Ma la Sindaca, con un post su Facebook, inaugura spelacchio: “Sono certa che tante famiglie e persone verranno in centro per lasciarsi avvolgere dall’atmosfera del Natale tra le strade della nostra città, e magari durante le loro passeggiate entreranno nei negozi per fare acquisti.”«Via del Corso oggi – dichiara Francesco Iacovone, del Cobas nazionale – al pari di Maximo lo scorso venerdì, ci dimostrano che i tanto promessi controlli e i contingentamenti delle vie dello shopping sono rimasti disattesi. Con un serio rischio di contagio per i lavoratori e i cittadini»«Non è possibile subordinare la salute dei romani agli interessi economici delle lobbies del commercio – prosegue il rappresentante sindacale – i nostri ospedali sono sotto una pressione ormai insostenibile e i lavoratori del commercio continuano a morire di Covid-19.» «La sindaca Raggi, il Presidente della Regione Zingaretti e il Prefetto di Roma garantiscano le misure di contenimento e di contrasto degli assembramenti.» – conclude Iacovone. (copyright Maximo foto)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: