Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 276

Legge di bilancio: misure necessarie per i presidi

Posted by fidest press agency su martedì, 8 dicembre 2020

Sono ancora a lavoro le Commissioni della Camera che stanno valutando gli emendamenti al Disegno di Legge di Bilancio 2021. Tante le proposte emendative. Intanto è di nuovo al vaglio l’emendamento Udir che prevede uno scudo penale per i presidi: la norma si pone l’obiettivo di ascrivere la responsabilità penale e civile del datore di lavoro nell’infortunio da contagio Covid-19 di un dipendente e, nel caso delle Istituzioni scolastiche degli alunni, solo in caso di violazione degli obblighi di legge. Il dirigente scolastico, ai sensi della normativa vigente, è datore di lavoro, tuttavia lo stesso non ha poteri di spesa ed esercita le sue funzioni adempiendo ai doveri che gli vengono imposti dal Ministero dell’Istruzione nella fase di avvio e svolgimento del nuovo anno scolastico in situazione di emergenza sanitaria ancora in atto.La Camera continua a esaminare glie emendamenti al Disegno di Legge di Bilancio; infatti, il sindacato, con la presentazione alla V Commissione delle sue proposte emendative, vuole apportare miglioramenti al testo per quanto riguarda il settore dell’istruzione, con misure dedicate ai dirigenti scolastici. Tra gli emendamenti presentati, l’esonero dalla riforma Fornero per il personale della dirigenza scolastica, il salario minimo garantito nei rinnovi contrattuali. Per quanto concerne il capitolo sanità: richiesto l’obbligo di termo scanner per la rilevazione della temperatura all’ingresso delle Istituzioni scolastiche e lo sblocco della mobilità interregionale e mobilità straordinaria per i dirigenti scolastici. Per scuola, università e ricerca, il sindacato ha previsto l’attivazione di una indennità Covid-19 in favore dei dirigenti scolastici, la revisione della disciplina sulla responsabilità dei dirigenti scolastici in tema di sicurezza, la responsabilità dei dirigenti scolastici sulla sicurezza a scuola per l’anno scolastico 2020/2021. Misure anche su autonomia scolastica e dimensionamento. Per quanto concerne il salario e la retribuzione dei dd.ss.: salario accessorio dirigenti scolastici, corresponsione della RIA dei dirigenti in quiescenza dal 31 agosto 2012; salario accessorio dirigenti scolastici, corresponsione della RIA dei dirigenti in quiescenza dal 31 agosto 2015; perequazione interna ed esterna dello stipendio tabellare. Richiesto l’esonero dall’obbligo della presenza quotidiana nella sede di servizio, oltre al reclutamento degli idonei del concorso a dirigente scolastico di Trento e Bolzano. Proposte anche per la valutazione dei dirigenti scolastici.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: