Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 316

Stati Uniti d’Europa. Occorre un’alleanza mondiale delle democrazie

Posted by fidest press agency su lunedì, 25 gennaio 2021

E’ possibile una alleanza mondiale delle democrazie? Si possono attivare politiche comuni tra Usa, Ue, Canada, Australia e Nuova Zelanda? Un comune terreno di intesa deve essere la difesa dei diritti fondamentali delle persone. Il riferimento è alla Cina, colosso politico, commerciale e militare che, in quanto al rispetto dei diritti lascia, eufemisticamente, a desiderare. Ci riferiamo a quello che accade nella provincia dello Xinjiang, della repressione a Hong Kong e della oppressione in Tibet. Non è più possibile accettare i trattamenti cui è sottoposta l’etnia degli uiguri, con i relativi campi di “rieducazione”, la “normalizzazione” dei diritti degli abitanti di Hong Kong e la pluridecennale cancellazione della libertà religiosa dei tibetani. Solo una azione comune degli stati di democrazia occidentale può imporre alla Cina, e ad altri Stati, l’osservanza di principi quali la dignità, l’equità, il rispetto e l’uguaglianza. L’Ue li ha sanciti nella sua Carta dei diritti fondamentali che è il codice in materia di diritti.
L’Ue può essere un promotore fondamentale in questo senso. Di certo, servirebbe un ministro degli Esteri europei, che non c’è. Primo Mastrantoni, segretario Aduc

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: