Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 348

Schiusi: I teatri sono vivi

Posted by fidest press agency su venerdì, 12 febbraio 2021

Chioggia 12 febbraio Nuova tappa di “Schiusi”, il progetto regionale di Arteven che questa volta ha come protagonista la danza: dal 12 febbraio ore 18 visibile in streaming il video Graces_site specific di e con Silvia Gribaudi realizzato a Chioggia. In una giornata di nebbia, in cui l’incessante sciacquio della laguna è interrotto soltanto dal verso dei gabbiani, il progetto del Circuito Teatrale Regionale Arteven “SCHIUSI I teatri sono vivi” sbarca a Chioggia, dove Silvia Gribaudi ha ideato la versione site specific del suo celebre Graces. Con Andrea Rampazzo, Giacomo Citton e Matteo Marchesi, la danzatrice e coreografa ci guida nell’affascinate atmosfera invernale della cittadina lagunare. Protagonisti assoluti i corpi che, nella loro naturalezza, con gesti e movimenti creano un raffinato gioco artistico. Con giocosità ed ironia i danzatori abitano la spiaggia, il centro storico e gli angoli nascosti di Chioggia, passando per il Museo Civico, il Ponte di Vigo e Palazzo Grassi. Un’esplorazione a passo di danza che si conclude all’Auditorium San Nicolò che da anni, prima dell’emergenza sanitaria, propone al pubblico cittadino un programma di grandi appuntamenti di danza. L’appuntamento settimanale in streaming è fissato il venerdì alle ore 18, quando un nuovo video di SCHIUSI i teatri sono vivi verrà pubblicato sui canali Youtube e Vimeo di Arteven nonché su myarteven.it. Dopo Giuliana De Sio a Portogruaro, Alessio Boni a San Donà di Piave, Silvia Gribaudi a Chioggia – preceduti temporalmente dalle anteprime di Alessandro Haber e RBR Dance Company al Toniolo di Mestre – nelle prossime settimane il pubblico incontrerà la compagnia Naturalis Labor al Teatro Tullio Serafin di Cavarzere, Laura Morante al Teatro Comunale di Thiene, Maria Amelia Monti al Teatro Sociale di Cittadella e al Teatro Comunale Ballarin di Lendinara, Chiara Frigo al Teatro Filarmonico di Piove di Sacco e Paolo Calabresi al Teatro Sociale di Rovigo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: