Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Emicrania, ansia e depressione in epoca Covid-19

Posted by fidest press agency su sabato, 13 febbraio 2021

Secondo un recente studio a distanza di sei mesi la maggioranza dei pazienti, che hanno contratto un’infezione da Covid-19, presentano ancora dei sintomi. Ansia o depressione sono state segnalati nel 23% dei malati. Si tratta di due problemi di salute strettamente collegati all’emicrania. Inoltre la pandemia e il lockdown stanno rendendo più difficile la vita degli oltre 2 milioni e mezzo d’italiani che soffrono di emicrania con aura. Si tratta di una forma di cefalee primaria caratterizzata da forte mal di testa preceduta da sintomi neurologici visivi, sensitivi e motori.Per questo il portale emicraniaconaura.it organizza una diretta Facebook per pazienti, caregiver e giornalisti. Discuteremo di questi problemi con il dott. Giorgio Dalla Volta (Presidente della SISC – Società Italiana Studio delle Cefalee regionale della Lombardia, Direttore del Centro Cefalee dell’Istituto Clinico Città di Brescia-Gruppo San Donato e Responsabile scientifico del portale). Sarà possibile rivolgere domande direttamente al relatore. L’evento è il primo di un ciclo di dirette Facebook, dedicate all’emicrania, che si terranno nelle prossime settimane. Durante ogni incontro on line saranno affrontati diversi aspetti legati ad una malattia in aumento nel nostro Paese ma ancora ampliamente sottovalutata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: