Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 316

Scuola: Decreto Milleproroghe, bocciati emendamenti su trasferimenti personale e organico Covid

Posted by fidest press agency su giovedì, 25 febbraio 2021

I diritti dei docenti di ruolo e precari continuano a non essere contemplati. “Se il testo del decreto Milleproroghe sarà confermato Anief – dice il suo presidente nazionale – è pronta a ricorrere al Tribunale del Lavoro, prima di tutto per estendere la quota sui trasferimenti dal 25% al 100%. E poi, in secondo luogo, per fare dichiarare incostituzionale la norma che obbliga i neo assunti in ruolo a stare fermi 5 anni prima di chiedere il trasferimento, dopo anni e anni di precariato”. “Ma c’è anche un altro emendamento che purtroppo non è stato portato avanti: quello che avrebbe posticipate” la fine del rapporto di lavoro dei 70 mila “docenti e Ata assunti su organico Covid almeno fino al 30 giugno, quindi in coincidenza con il termine delle attività didattiche. Questo significa che” anche loro saranno costretti a ricorre in Tribunale per vedersi riconosciute quella retribuzione professionale docenti e quel contributo individuale accessorio già negato ai supplenti brevi, nonostante la Cassazione glielo abbia riconosciuto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: