Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 348

Vaccini. La bufala dei ritardi della Ue. Il caso Austria e Danimarca

Posted by fidest press agency su venerdì, 5 marzo 2021

La tecnica è la stessa da millenni: quando hai un problema interno, individua un nemico esterno.Così è successo per i vaccini anti Covid 19.Se, poi, l’informazione passa attraverso i bar dello sport, che ora si chiamano social, il quadro è perfetto e potremo chiamarlo: la Disinformazione.Vediamo.Prendiamo ad esempio i presunti ritardi nella autorizzazione del vaccino americano della Pfizer, quello attualmente più diffuso.La FDA americana, l’ente regolatorio per l’autorizzazione dei farmaci, ha validato il vaccino Pfizer l’11 dicembre 2020.L’Ema, l’ente regolatorio europeo per l’autorizzazione dei farmaci, ha validato il vaccino Pfizer il 21 dicembre 2020.Tra l’una e l’altra validazione sono passati solo 10 giorni! E questo sarebbe il ritardo? Dove si sono verificati i ritardi? Nella somministrazione dei vaccini. Chi deve somministrare i vaccini? I singoli Stati dell’Unione europea.Per esempio, l’Italia ha ricevuto 6,5 milioni di dosi, ma ne ha somministrate 4,5. Quindi, il nostro Paese non ha somministrato ben 2 milioni di dosi! Un terzo di quelle a disposizione. E i ritardi sarebbero europei?Altra bufala è quella dell’Austria e della Danimarca che “faranno da soli”.
Non è vero. Questi Paesi sono all’interno dell’accordo europeo sulla distribuzione dei vaccini che la Ue ha prenotato e opzionato per 2,6 miliardi di dosi. Per il futuro (futuro, eh!) dicono che faranno accordi con Israele. Ma Israele utilizza il vaccino Pfizer che è prodotto in Ue! I governi austriaco e danese vogliono, per caso, organizzare un cargo di vaccini che parta da Bruxelles, atterri e subito decolli da Tel Aviv per raggiungere Vienna e Copenaghen? Di sceneggiate ne vedremo.Sarebbe necessaria l’informazione, specialmente nel settore sanitario. Raccontare bufale è dannoso per la salute.Primo Mastrantoni, segretario Aduc

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: