Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 338

Il commento post-BCE

Posted by fidest press agency su lunedì, 15 marzo 2021

A cura di Adrian Hilton, Responsabile tassi globali e debito dei mercati emergenti di Columbia Threadneedle Investments. Mentre la Fed e la Banca d’Inghilterra sono state rassicurate dal riprezzamento reflazionistico dei mercati obbligazionari dall’inizio dell’anno, la BCE si è distinta per aver tentato di ridurre l’aumento dei rendimenti a lunga scadenza. Con la decisione odierna di
aumentare gli acquisti di obbligazioni nel prossimo trimestre, la banca ha mostrato la volontà di fare qualcosa di concreto.
Presiedere il consiglio direttivo deve essere come provare a riportare le pecore all’ovile, e l’apparizione di Christine Lagarde alla conferenza stampa post-riunione ha lasciato la netta sensazione che il consenso ottenuto sia fragile. Aumentando il ritmo di acquisto ma mantenendo la dimensione complessiva della dotazione del PEPP, e impegnandosi a mantenere le condizioni di finanziamento favorevoli (nonostante il suo lapsus verbale suggerisse il contrario), la decisione rivela un certo disaccordo che
potrebbe complicare comunicazioni future.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: