Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

La siccità colpisce anche l’Europa del Nord

Posted by fidest press agency su lunedì, 15 marzo 2021

“Nel contesto della crisi climatica, l’irrigazione non è vitale solo per gli agricoltori dell’Europa meridionale; tre anni di siccità consecutiva, tra il 2018 e il 2020, hanno generato enormi perdite per le colture di Scandinavia, Danimarca e Germania. I Paesi del Nord Europa non hanno più bisogno solo del drenaggio dei terreni, ma anche dell’irrigazione per garantire l’acqua necessaria alle loro coltivazioni e per mantenere la biodiversità del suolo”: a dirlo è Adriano Battilani, Segretario Generale di Irrigants d’Europe.“A causa degli effetti del cambiamento climatico, ci troviamo di fronte ad una nuova prospettiva di gestione dell’acqua nell’Unione Europea e che deve essere considerata nell’ambito della futura Politica Agricola Comune” aggiunge Francesco Vincenzi, Vicepresidente dell’associazione comunitaria, di cui ANBI (Associazione Nazionale dei Consorzi per la Gestione e la Tutela del Territorio e delle Acque Irrigue) è socio fondatore. Per questo, Irrigants d’Europe ha presentato, alla Presidenza portoghese dell’Unione Europea, le aree di azione prioritaria per un’irrigazione sostenibile e vitale per garantire la sovranità alimentare, nonchè raggiungere la neutralità del carbonio in ambito europeo.Nell’ incontro con la ministra dell’agricoltura del Portogallo e presidente di AgriFish – Consiglio dell’agricoltura e della pesca della U.E., Maria do Céu Antunes, sono stati indicati 4 pilastri d’azione, indispensabili per il futuro dell’irrigazione comunitaria: modernizzazione delle infrastrutture; agricoltura 4.0; ecoschemi; mitigazione del cambiamento climatico e riutilizzo delle acque.Tra le misure proposte spiccano: l’uso di energie rinnovabili nei sistemi di irrigazione; l’implementazione dell’irrigazione di precisione e delle tecnologie digitali per aumentare la produttività del suolo, migliorando la qualità dell’acqua; il sostegno a pratiche di “governance” idrica sostenibile; il miglioramento dei servizi ecosistemici, forniti dalle infrastrutture idrauliche agricole; l’aumento della capacità di stoccaggio dell’acqua nei bacini; l’incentivo al riutilizzo delle acque reflue in agricoltura.“Le aree di irrigazione e stoccaggio dell’acqua – precisa Massimo Gargano, Direttore Generale di ANBI – sono un motore di sviluppo economico e sociale, aumentando la biodiversità e valorizzando la multifunzionalità d’uso delle risorse idriche. Il semestre di presidenza portoghese dell’Unione Europea, durante il quale verranno decise importanti dotazioni finanziarie come il Recovery Plan e la Politica Agricola Comune, è un’opportunità unica per affermare l’importanza di un’irrigazione sostenibile per la produzione alimentare e per il raggiungimento degli obbiettivi del Patto Ecologico Europeo.” “Il settore irriguo europeo è impegnato a collaborare per cogliere obbiettivi condivisi, quali sviluppo rurale, sicurezza alimentare ed innovazione – afferma José Núncio, Presidente di Irrigants d’Europe – La razionalizzazione dell’irrigazione, basata su infrastrutture e pratiche efficienti per promuovere i servizi ecosistemici, risponde alle sfide di un’Europa resiliente, digitale e leader nell’azione per il clima.” Irrigants d’Europe presenterà le priorità in materia di irrigazione anche al Parlamento Europeo, alla Commissione Europea, alle organizzazioni comunitarie degli agricoltori e all’industria dell’acqua, nonché ai ministri dell’agricoltura e ai parlamenti nazionali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: