Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 338

Scuola: Pacifico (Anief): in Italia i docenti più vecchi al mondo

Posted by fidest press agency su martedì, 16 marzo 2021

Per chi lavora nella scuola l’uscita anticipata dal lavoro dovrebbe essere la regola. Non l’eccezione e pure pagando di tasca propria, come avviene oggi. Ne è convinto il leader dell’Anief, secondo il quale ci sono professionalità nell’amministrazione pubblica, ad iniziare da quelle della scuola, molto esposte a minacce alla salute e alla sicurezza personale in generale. Per questo vanno collocati tra i lavoratori gravosi. Già devono fare i conti con il burnout e con un rischio biologico superiore ad altre categorie professionali non riconosciuto dallo Stato: non possono pure essere lasciati in servizio fino a 70 anni di età, magari dopo 40 e più anni di contributi. Secondo il professore Marcello Pacifico, quindi, l’indennità di rischio Covid19 “deve essere inserita nel contratto” di lavoro nazionale”. Confermandola anche quando finirà la pandemia. Ecco perché “in Italia deve essere aggiornato l’elenco delle malattie invalidanti, come si sta facendo in Europa”. Per il sindacalista va fatto per tutti i docenti, Ata, Dsga e dirigenti scolastici che devono “garantire per lo Stato un servizio che è” chiaramente “a rischio biologico”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: