Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

“Sanità, Integrazione e Internazionalizzazione”

Posted by fidest press agency su martedì, 6 aprile 2021

Si è svolto recentemente l’incontro tra il sottosegretario Pierpaolo Sileri e il Presidente dell’Amsi(Associazione medici di origine straniera in Italia ) e l’UMEM (Unione medica euromediterranea) dove si sono discusse le problematiche dei professionisti della sanità di origine straniera e alcuni punti su sanità ,integrazione e internazionalizzazione del SSN. “Oggi in Italia operano 77.500 professionisti della sanità di origine straniera, che presto saliranno a 80.000 quando saranno terminate le procedure di riconoscimento dei titoli, distribuiti in molte specialità: 22.000 medici, 5.000 odontoiatri, 38.000 infermieri, 5.000 fisioterapisti, 5.000 farmacisti, 1.000 psicologhi e altri 1.500 tra podologi, tecnici di radiologia, biologi, chimici, fisici. Ad oggi solo il 10% dei professionisti di origine straniera lavora in strutture pubbliche, soprattutto nei pronto soccorso, nella medicina interna e in chirurgia. Gli altri sono spinti verso la sanità privata che apre volentieri loro le porte (80%) o iniziano a rimpiazzare i vuoti nei medici di famiglia (10%). A fronte di questa realtà e in attesa che la cultura istituzionale si adegui, le Associazioni firmatarie propongono al Ministero della Salute alcune azioni immediate, tutte possibili a legislazione vigente, al fine di ridurre il danno al SSN e in fin dei conti ai cittadini italiani: 1. Consentire, in applicazione dell’art. 13 del Decreto Cura Italia, anche ai professionisti della sanità di origine straniera che hanno esercitato 5 anni in Italia, di partecipare ai concorsi del SSN senza l’obbligo della cittadinanza. 2. Riattivare presso il Ministero della salute il “Gruppo di Lavoro sanità e integrazione”, che era composto dal ex sottosegretario Armando Bartolazzi , dal Presidente AMSI e UMEM Foad Aodi e dal Presidente FNOMCEO Filippo Anelli. 3. Concedere alle strutture sanitarie pubbliche l’autorizzazione alla pratica della circoncisione rituale, al fine di ridurre i rischi alla vita di un numero sempre maggiore di bambini visto le richieste negli ultimi 3 anni sono aumentate del 30% . 4. Riattivare la collaborazione diretta con il Dipartimento delle Professioni Sanitarie al fine di coordinare all’interno del SSN e in tutto il territorio nazionale l’informazione sul riconoscimento dei titoli ottenuti all’estero. 5. Intensificare la collaborazione tra il Ministero della Salute e le strutture formative di AMSI, UMEM e Uniti per Unire finalizzate alla diffusione dei corsi in Ecm per l’aggiornamento professionale in sanità e immigrazione a tutti i medici in attività sul territorio nazionale. 6. Promuovere politiche a favore dello scambio socio sanitario tra l’Italia e l’estero per maggiore internazionalizzazione del servizio sanitario italiano e consentire ai professionisti della sanità italiani di arricchirsi con esperienze sanitarie e scientifiche.

4 Risposte a ““Sanità, Integrazione e Internazionalizzazione””

  1. […] *Fodest* https://fidest.wordpress.com/2021/04/06/sanita-integrazione-e-internazionalizzazione/ Ufficio Stampa Amsi http://www.amsimed.org [7/4, 20:49] Foad Aodi: *Continua la rassegna Stampa […]

  2. […] *Fodest* https://fidest.wordpress.com/2021/04/06/sanita-integrazione-e-internazionalizzazione/ Ufficio Stampa Amsi http://www.amsimed.org [7/4, 20:49] Foad Aodi: *Continua la rassegna Stampa […]

  3. […] *Fodest* https://fidest.wordpress.com/2021/04/06/sanita-integrazione-e-internazionalizzazione/ Ufficio Stampa Amsi http://www.amsimed.org [7/4, 20:49] Foad Aodi: *Continua la rassegna Stampa […]

  4. […] *Fodest* https://fidest.wordpress.com/2021/04/06/sanita-integrazione-e-internazionalizzazione/ Ufficio Stampa Amsi http://www.amsimed.org [7/4, 20:49] Foad Aodi: *Continua la rassegna Stampa […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: