Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 244

Ricerca e rilancio studi clinici in Italia

Posted by fidest press agency su domenica, 2 maggio 2021

Martedì 4 maggio alle 11 è prevista una conferenza stampa virtuale con gli interventi di Carmine Pinto (Presidente FICOG), Dario Manfellotto (Presidente FADOI), Gualberto Gussoni (Coordinatore Scientifico Centro Studi Fondazione FADOI), Celeste Cagnazzo (Presidente GIDM), Marco Vignetti (Presidente Fondazione GIMEMA), Ruggero De Maria (Presidente ACC) e Paolo De Paoli (Direttore Generale di ACC). Nel 2019 in Italia sono stati autorizzati 679 studi clinici. Il nostro Paese è stato uno dei primi in Europa a promuovere la ricerca clinica cooperativa. Nella maggior parte dei trial internazionali, offriamo un contributo scientifico molto elevato, ma soffriamo l’assenza di organizzazione e di risorse. La pandemia causata dal Covid-19 ha imposto nuove regole per velocizzare le regole delle sperimentazioni e far fronte alla crisi sanitaria. Il rilancio della ricerca clinica in Italia è essenziale per garantire la qualità delle cure. E le direttive da seguire sono illustrate in un documento inviato alle Istituzioni da FICOG (Federation of Italian Cooperative Oncology Groups), FADOI (Federazione delle Associazioni dei Dirigenti Ospedalieri Internisti), Fondazione GIMEMA (per la promozione e lo sviluppo della ricerca scientifica sulle malattie ematologiche), GIDM (Gruppo Italiano Data Manager) e ACC (Alleanza Contro il Cancro).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: