Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 203

Scuola: Confermata l’intenzione del ministro Bianchi di assumere i precari con titoli ed esperienze

Posted by fidest press agency su venerdì, 7 maggio 2021

Sembrano delinearsi le intenzioni del ministro dell’Istruzione su come rispondere all’emergenza precariato: preso atto dello svuotamento delle GaE, dei concorsi lumaca e del pessimo andamento delle assunzioni degli ultimi anni, con i tre quarti andate in fumo per mancanza di aspiranti, alla luce dell’ennesimo record di supplenze, davanti alle commissioni Istruzione di Camera e Senato ha ammesso che serve una soluzione straordinaria: “stiamo ragionando anche con presidenza del Consiglio e Mef su come riconoscere titoli, meriti ed esperienze per far confluire queste persone e far ripartire la macchina delle assunzioni in modo stabile e continua nel tempo”, ha spiegato Patrizio Bianchi.Il ministro ha quindi aggiunto: “Attenzione: abbiamo degli obblighi lasciati dai predecessori. Non ho idea di un intervento magico né di qualcuno che mi dica di come fare, ci stiamo lavorando su, avendo chiare le posizioni di ognuno. Bisogna trovare soluzioni praticabili”. Il quadro, quindi, non è ancora definito, ma l’idea di fondo è stata presa e sembrerebbe quella giusta.Secondo Marcello Pacifico, leader dell’Anief, “è probabile che il ministro Bianchi si sia reso conto che il concorso straordinario della scuola secondari, nato per vincere precariato, si sta rivelando un mezzo fallimento. Per non parlare degli ordinari, eccessivamente selettivi già in partenza, e che non riescono a vedere la luce. La realtà è che occorre finalmente rispettare quanto indicato nel reclamo collettivo accolto dal Comitato europeo dei diritti sociali presentato da Anief contro lo Stato italiano: bisogna organizzare un canale di reclutamento per soli titoli. Quello che ora vorrebbe introdurre il ministro dell’Istruzione”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: