Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Inaugurazione mostra “A Line Made by Walking”

Posted by fidest press agency su venerdì, 4 giugno 2021

Castel Belasi, Campodenno 5 giugno 2021 – 30 ottobre 2021 opening 5 giugno h 17.00.I castelli della Val di Non, in Trentino, sono tra i meglio conservati di tutto l’arco alpino e la loro riapertura al pubblico li vedrà trasformarsi in un bellissimo spazio espositivo diffuso, che, ospiterà la mostra A Line Made by Walking. Pratiche immersive e residui esperienziali in Long, Fulton, Griffin, Girardi, prevalentemente incentrata su opere, per lo più inedite, provenienti dalla prestigiosa Panza Collection di Biumo. Delle 21 opere in mostra a Castel Belasi, edificio affrescato tardo duecentesco recentemente restaurato e fulcro della mostra, 15 sono inedite e 6 sono state parte della Collezione Guggenheim New York dal 1996 al 2003.Filo conduttore, pensato come un dialogo tra il territorio, i suoi castelli e le opere, la pratica del camminare quale esperienza estetica. Oltre a quelli di Long, Fulton e Griffini, a Castel Belasi, sarà inoltre presentata una serie di lavori di Daniele Girardi, frutto principalmente di una residenza artistica in Val di Non, concretizzata anche in un’installazione site specific. Castel Valer, Castel Nanno e Castel Coredo gli altri manieri coinvolti dal percorso espositivo che ospiteranno opere, quaderni d’artista e approfondimenti. Un progetto voluto dall’APT Val di Non e riavviato dopo l’interruzione causata dall’epidemia Apice di un progetto biennale a più mani, creato da APT Val di Non e dell’associazione culturale Urbs Picta, in collaborazione con Panza Collection avviato lo scorso anno e interrotto dalla pandemia, la mostra ruota attorno alla particolarità dei castelli della valle trentina: sono immaginati, appunto, quali spazi perfetti per un percorso espositivo dedicato esperienza estetica insita nel camminare. Il titolo scelto dai curatori deriva, infatti, da una celebre opera di Richard Long del 1967, A Line Made by Walking, una linea disegnata calpestando l’erba di un campo, e tutte le opere esposte sono legate alle ricerche dei quattro artisti che si fondano sul concetto di esperienza dello spazio attraversato, e sulla volontà di recuperare una relazione più autentica non solo con la natura e il paesaggio, ma anche con il fare arte. Un’arte che si misura con una dimensione ancestrale alla base della quale stanno il rapporto tra uomo e natura e un’idea di lavoro artistico come processo, di cui l’oggetto-opera non è che un residuo, una traccia dell’esperienza vissuta. Per informazioni e orari: http://www.castellivaldinon.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: