Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Le nuove nomine nel Gruppo Randstad Italia

Posted by fidest press agency su venerdì, 4 giugno 2021

Il Gruppo Randstad, leader mondiale nei servizi per le risorse umane, prosegue la sua espansione, con un nuovo assetto organizzativo e una governance sempre più specializzata, per favorire la crescita lungo le diverse aree di business. Presente in 38 Paesi con 4.715 filiali e 34.680 dipendenti per un fatturato complessivo di 20,7 miliardi di euro nel 2020, il Gruppo Randstad Italia conta oltre 2000 dipendenti e 300 filiali a livello nazionale, con una crescita del fatturato del 20% nel primo trimestre 2021 rispetto allo stesso periodo 2020.La capogruppo Randstad Group Italia Spa controlla al 100% Randstad Italia Spa, agenzia per il lavoro che si occupa di somministrazione di lavoro a tempo determinato e indeterminato, ricerca e selezione del personale, Randstad HR Solutions Srl, la realtà che offre servizi specializzati per la gestione delle risorse umane nelle organizzazioni, supporta le aziende nel miglioramento dei processi HR attraverso servizi di consulenza e formazione e nell’ottenimento di possibili fondi di finanziamento, Randstad Services Srl, che si occupa di servizi in appalto e outsourcing in diversi settori, e Ausy Italy Srl, specializzata nel settore engineering e ICT. Randstad Italia Spa controlla, a sua volta, la società Intempo S.p.A, agenzia per il lavoro a vocazione “specialistica” in ambito portuale. In coerenza con l’evoluzione del Gruppo, a partire dal 30 aprile 2021, Marco Ceresa, confermato nella carica di Amministratore Delegato di Randstad Group Italia Spa, ha assunto anche il ruolo di Group Chief Executive Officer, come responsabile della mission di Randstad in Italia e del business delle società del Gruppo, con la responsabilità della direzione strategica delle stesse. Mantiene, infine, la responsabilità di Randstad Grecia e Randstad Turchia.Tre manager, già Chief Operations Officer delle relative aree di business, assumono nuovi incarichi all’interno delle società del Gruppo, con l’obiettivo di affrontare ancora più efficacemente le sfide di continuità e crescita, cogliendo al meglio le opportunità di mercato e continuando a garantire una governance attenta, credibile e solida. La valorizzazione della leadership al femminile non è una novità per Randstad che vede il 43,24% di donne in posizioni di Senior Management (in crescita rispetto al 40,22% dell’anno precedente), così come il 43% di figure femminili nel Management Team.Elena Parpaiola, già COO dei business Staffing, Permanent e Welfare, è stata nominata Amministratore Delegato di Randstad Italia Spa con il compito di dirigere l’attività della società e di definirne le politiche strategiche e di sviluppo.Simona Tansini, già COO dei business Inhouse, Verticals, Public Sector, Consigliere Delegato di Randstad Services e Amministratore Delegato di Ausy Italy Srl., è stata nominata Amministratore Delegato di Randstad Italia Spa con delega specifica sui business Inhouse, Verticals, Public Sector.Fabio Costantini, già COO dei business education, training, executive academy, consulenza HR, talent development e talent acquisition, oltre che sulle attività di career management attraverso le linee di business Randstad Risesmart e di Randstad Sport, è stato nominato Amministratore Delegato di Randstad HR Solutions Srl, con il compito di dirigere l’attività sociale e di definire le politiche strategiche e di sviluppo della Società.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: