Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 244

“La Mappa del Cuore” di Ateliersi e Lea Melandri in Virtual Reality al MAMbo e live all’Arena Orfeonica

Posted by fidest press agency su lunedì, 7 giugno 2021

Dall’8 al 13 giugno “La Mappa del Cuore di Lea Melandri in VR” arriva al MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna, per la nuova tappa del tour estivo del nuovo progetto teatrale della compagnia Ateliersi di Bologna diretta da Fiorenza Menni e Andrea Mochi Sismondi, che dello spettacolo sono ideatori, registi e interpreti. Sarà il Museo a ospitare l’installazione all’interno della quale assistere tramite visore Oculus Quest 2, allo spettacolo che nasce dalla collaborazione con Lea Melandri, figura centrale del femminismo italiano, ispirato a una seguitissima rubrica del cuore tenuta dalla stessa sul settimanale per adolescenti Ragazza In negli anni Ottanta. Paure, desideri, dubbi, speranze affidate a migliaia di lettere che Ateliersi porta in scena conducendo un viaggio emotivo sul filo che lega sentimenti di ieri e oggi: in scena Fiorenza Menni e Andrea Mochi Sismondi sono accompagnati dalla cantautrice bolognese Cristallo, che interpreta alcuni dei brani iconici di quegli anni, rielaborati dai compositori Mauro Sommavilla e Vincenzo Scorza. Allestito nel Foyer del museo, lo spettacolo, della durata di un’ora e fruibile da uno spettatore per volta, è a ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria ( telefonando al 3297788938 dal lunedì al venerdì). Dal 9 all’11 giugno si avrà l’occasione di assistere alla messa in scena dal vivo dello spettacolo, che ha debuttato con successo la scorsa estate a Milano e a Santarcangelo, ma ha dovuto interrompere le repliche per la chiusura dei teatri. Sarà l’Arena Orfeonica a ospitare il live, che evoca le atmosfere anni Ottanta condensate nelle pagine del settimanale, specchio di un’epoca in completa trasformazione. Tra i Duran Duran e Jean-Luc Godard, i consigli dell’endocrinologo e Il diavolo in corpo, Siouxsie, i tarocchi e una giovanissima Meryl Streep, le risposte di Lea Melandri alle lettere indirizzate alla rubrica Inquietudini diedero forma a uno spazio libero di confronto e di apertura a stimoli di carattere psicoanalitico, poetico, letterario, mettendo in relazione le diverse voci e creando così un primo network sociale fra ragazze e ragazzi che dialogano attraverso la rubrica stessa. Anche nel live – nel quale la drammaturgia si incastona nella forma concerto – Menni e Mochi Sismondi saranno accompagnati dalla splendida voce di Francesca Pizzo, in arte Cristallo, e dalle musiche di Mauro Sommavilla e Vincenzo Scorza. I biglietti sono disponibili online sul sito vivaticket.it (€ 10 intero, € 7 ridotto per studenti, possessori di Card Cultura e dipendenti del Comune di Bologna dietro la presentazione del badge/card) o in loco (apertura biglietteria da un’ora prima dell’inizio dello spettacolo).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: