Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 244

Mostra: John Singer Sargent

Posted by fidest press agency su lunedì, 21 giugno 2021

Roma 24 giugno – 17 luglio 2021 ore 18,00-21,00 presentazione dell’opera a cura di Paolo Serafini Galleria Russo Via Alibert, 20 (lunedì dalle 16.30 alle 19.30; dal martedì al sabato dalle 10.00 alle 19.30 Ingresso libero). L’arrivo in galleria di un’opera di speciale importanza merita una speciale evidenza, soprattutto se a firmarla è John Singer Sargent, uno dei più importanti ritrattisti del XIX secolo. Per questa ragione il dipinto in cui il Van Dick dell’800 raffigura la principessa de Beaumont, un olio su tela recentemente acquisito dalla storica Galleria Russo, sarà esposto al pubblico nella sede di via Alibert dal 24 giugno al 17 luglio. “Portrait provisoire denier à Dieu”: l’iscrizione posta in alto sulla tela rivela che il ritratto, eseguito nel 1884, è un modello proposto al committente in attesa dell’incarico ufficiale, un’opera, insomma, eseguita dall’artista senza impegno secondo una modalità molto in voga tra i ritrattisti dell’alta società che in questo modo cercavano di procacciarsi committenze eccellenti. Consapevoli che il livello sociale e la notorietà dei clienti si sarebbero inevitabilmente tradotti in nuove committenze, gli specialisti dell’arte del ritratto inseguivano le stelle delle cronache mondane. Marie Marguerite Bonnin de La Bonninière de Beaumont aveva tutte le carte in regola per far gola ai ritrattisti più famosi: rango, censo e quell’atteggiamento di aristocratica sprezzatura che l’infallibile talento di Singer fa emergere con chiarezza nel suo dipinto, concepito come un vero e proprio attestato dello status sociale dell’effigiata, una donna proveniente da una famiglia che all’epoca annoverava tra le sue proprietà la famosa tenuta di Château Latour e più di un milione di ettari di piantagioni in Africa e Asia. Quanto alla principessa de Beaumont, immortalata nell’ultima opera del periodo parigino del grande John Singer Sargent, sappiamo che morì ancora giovane dopo aver sposato in seconde nozze un italiano, il principe Fulco Salvatore Ruffo di Calabria.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: