Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Ayad Akhtar Elegie per la patria

Posted by fidest press agency su lunedì, 26 luglio 2021

Collana Oceani, pp. 480, 20 euro in libreria dal 26 agosto La Nave di Teseo. “Un romanzo sull’immigrazione diverso da qualsiasi altro. Singolare per la sua ricchezza, inventiva, intelligenza e il candore ardente con cui Akhtar scrive quasi ogni frase. Per me, questo è il libro dell’anno.” Junot Díaz In libreria anche Digraced, l’opera teatrale con cui Akhtar ha vinto il Premio Pulitzer 2013. L’autore racconta alcuni episodi fondamentali della storia dell’emigrazione della sua famiglia dal Pakistan negli Stati Uniti. Elegie per la patria è un romanzo profondamente intimo sull’identità e l’appartenenza, in parte dramma familiare, in parte ritratto dell’America, in parte romanzo picaresco; ma soprattutto è la storia di un padre e di un figlio. Protagonista è lo stesso autore. Nato e cresciuto negli Stati Uniti, è stato educato in una cultura occidentale: suo padre è un illustre medico cardiologo, sua madre è laureata in medicina. Entrambi nati in Pakistan, hanno fatto di tutto per dimenticare le loro origini. Il padre è disposto persino a chiudere un occhio sui rigurgiti di razzismo che esplodono negli Stati Uniti. Alla morte della madre, il narratore protagonista sente il valore delle origini e della patria, piange il legame perduto con lei ed entra in conflitto con il padre.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: