Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 338

Nicaragua: brutale massacro di indigeni Mayangna e Miskito

Posted by fidest press agency su giovedì, 9 settembre 2021

L’Associazione per i Popoli Minacciati (APM) condanna il brutale massacro di almeno 13 indigeni Mayangna e Miskito morti in un attacco di coloni non indigeni. Secondo i media locali e le ONG, il massacro ha avuto luogo il 23 agosto nella riserva della biosfera di Bosawas, a nord del paese vicino al confine con l’Honduras. L’atto è stato deliberatamente messo in scena per essere particolarmente crudele. I corpi mostravano segni di tortura. Diverse donne sono state prima violentate e poi uccise. La vittima più giovane era un bambino di sei anni. Questo non è il primo incidente di questo tipo in Nicaragua. Finché la polizia non perseguirà coerentemente gli atti di violenza contro i popoli indigeni, non sarà l’ultimo. Il diffuso disinteresse delle autorità non indigene per la violenza contro gli indigeni incoraggia ulteriori reati. Questo fenomeno non è solo evidente in Nicaragua, ma in molte parti del Sud America. Il massacro è avvenuto tra le 19 e le 21 a Kiwakumbaih, una collina che è un luogo sacro e una zona tradizionale di caccia e pesca. Ciò che è inequivocabile è il silenzio della polizia su questo massacro, che traumatizza ulteriormente le famiglie in lutto. Il messaggio che in passa in questo modo è che la loro sofferenza non ha importanza. Perché non si tratta solo dell’invasione di riserve naturali e territori indigeni, ma di presunte esecuzioni pianificate. I responsabili politici devono finalmente attribuire pene adeguate a questi reati e far rispettare la legge in modo inequivocabile. Dopo tutto, le probabili ragioni dell’intrusione e della violenza sono le stesse che affliggono le comunità indigene in altre parti del continente: vale a dire la ricerca dell’oro, il disboscamento e l’accaparramento delle terre per lo sfruttamento agricolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: