Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 338

Pronto Senior Salute: oltre 500 chiamate a settimana per il servizio di Senior Italia FederAnziani per le liste d’attesa

Posted by fidest press agency su giovedì, 9 settembre 2021

«Con un flusso di circa 500 chiamate a settimana e di fronte a noi il muro delle oltre 8 milioni di prestazioni sanitarie arretrate possiamo dire di trovarci davanti a un’impresa veramente ardua, nonostante il nostro impegno e il dispiegamento di un gran numero di operatori impiegati sia nel front office che nel back office del servizio» così Roberto Messina, Presidente di Senior Italia FederAnziani, fa il punto della situazione a due mesi dal lancio di Pronto Senior Salute, il servizio che la federazione ha attivato per supportare chi ha difficoltà con i tempi delle liste d’attesa. «La situazione che vediamo ogni giorno collima con i dati nazionali i quali evidenziano un vero e proprio crollo di nuove diagnosi, nuovi trattamenti, richieste di visite specialistiche ed esami in molte aree terapeutiche rispetto al periodo Pre-Covid, nel quale la situazione delle liste d’attesa già non era particolarmente rosea. Si parla di un calo del 10% nelle nuove diagnosi (-635mila), del 9% nei nuovi trattamenti (-455.000), del 32% negli invii allo specialista (-3.222.000), del 22% nelle richieste di esami (-3.739.000) solo nei mesi febbraio-maggio 2021 (Fonte: Osservatorio IQVIA sull’accesso alle diagnosi e alle cure. L’impatto della pandemia e le prospettive per il futuro, luglio 2021). Quello che preoccupa maggiormente sono gli screening effettuati con gravi ritardi, che si tradurranno in diagnosi altrettanto tardive e in maggiori difficoltà di cura per i diretti interessati; gli interventi rimandati, che porteranno a maggiori complicanze; e più in generale tutte quelle prestazioni che non vengono neanche richieste a causa del profondo scoraggiamento che questa situazione genera specialmente nelle persone più anziane» E per la sua campagna di comunicazione Senior Italia FederAnziani mette in campo Super Giò, il bambino supereroe protagonista dello spot dedicato a Pronto Senior Salute, che s’impegna a portare i nonni dal dottore facendo conoscere loro l’esistenza del servizio telefonico. Lo spot verrà diffuso a partire da oggi attraverso i canali social della federazione e lanciato nei 22 canali televisivi e nelle oltre 120 radio che mandano in onda il TG Senior News. Il numero 06.62274404 è attivo dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 17.30 ed è raggiungibile da telefono fisso e mobile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: