Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 348

A Como e Bellagio il festival di poesia Europa in versi

Posted by fidest press agency su mercoledì, 13 ottobre 2021

Como Novità e una sorpresa quest’anno alla undicesima edizione del Festival Internazionale di Poesia Europa in versi, dedicato a “Poesia, Luce e Rinascita” organizzato da La Casa della Poesia di Como OdV.La sorpresa: una giovane afghana, il cui pseudonimo è Alma, sarà presente al festival e porterà la sua testimonianza sulla difficile situazione attuale del suo Paese, in particolare per quando riguarda la condizione delle donne. Abbiamo dedicato l’11° edizione del Festival a tutte loro.La prima novità: al reading di sabato 23 ottobre il pubblico in presenza e on line avrà la possibilità di fare domande ai poeti, non solo sulla poesia, ma anche sui loro paesi di provenienza, le loro tradizioni e argomenti di attualità; e la partecipazione del pianista Tonino Scala che “canterà” le poesie con un timbro da chansonnier.La seconda novità: “Perdermi in un’estasi indicibile. Passeggiata dantesca nei giardini di Villa Melzi” a Bellagio con Pietro Berra, giornalista, poeta e presidente dell’associazione Sentiero dei Sogni.Il Festival prenderà il via venerdì 22 ottobre nell’aula magna dell’Università degli Studi dell’Insubria, accanto alla chiesa romanica di Sant’Abbondio (gli affreschi dell’abside sono della Scuola di Giotto).Dalle ore 10 poeti italiani e stranieri reciteranno i loro versi che gli studenti (ai quali è riservato l’evento) interpreteranno “teatralmente”. Ad accogliere gli ospiti il Prorettore Vicario Stefano Serra Capizzano, il Professor Gianmarco Gaspari e Laura Garavaglia poeta e presidente de La Casa della Poesia di Como.Il clou del Festival sarà sabato 23 ottobre a Villa Gallia, a Como, dalle ore 15 con la presentazione di Roberto Galaverni, critico letterario del Corriere della Sera e Laura Garavaglia. William Wolak, statunitense, sarà il poeta ad aprirlo, recitando versi d’amore ispirati al suo interesse per l’erotologia. Seguiranno quindi altri quindici poeti. Tra gli stranieri gli ungheresi Attila F. Balázs, Sándor Halmosi e i rumeni Ion Deacunescu, Valeriu Stancu pubblicati in Italia dai Quaderni del Bardo di Stefano Donno. Tra gli italiani Milo De Angelis, conosciuto anche all’estero, Massimo Silvotti presidente del Piccolo Museo della Poesia di Piacenza, Claudio Pozzani direttore del festival “Parole Spalancate” di Genova, Ottavio Rossani critico letterario e giornalista del Corriere della Sera, Dante Maffia critico letterario e romanziere, Vincenzo Guarracino uno dei maggiori esperti di Leopardi. Seguirà la premiazione di vincitori e finalisti del Premio Internazionale “Europa in versi e in prosa”, che, visto il successo di questa sesta edizione, sarà riproposto con pubblicazione del bando sul sito europainversi.org. Europa in versi ospita la mostra delle artiste Daniela Gatti e Paola Scialpi. Il Festival si concluderà domenica 24 ottobre dalle 14.30 a Bellagio, con la Passeggiata Creativa condotta da Pietro Berra: “Perdermi in un’estasi indicibile. Passeggiata dantesca nei giardini di Villa Melzi”. Durante la visita letture dei poeti ospiti di Europa in versi ai luoghi che hanno ispirato grandi autori nel parco di Villa Melzi, a partire dalla statua di Dante e Beatrice (partecipazione con iscrizione obbligatoria sul sito https://europainversi.org/edizione-2021/).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: