Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 25

Prezzi energia alle stelle

Posted by fidest press agency su venerdì, 29 ottobre 2021

Da alcuni mesi il prezzo del metano è più che quadruplicato provocando un rincaro importante del prezzo dell’energia. Considerando poi che l’Italia importa oltre il 70% dell’energia consumata e che più del 50% dell’energia elettrica è prodotta da centrali turbogas, è necessario pensare a soluzioni non solo diversificate, ma anche più sostenibili. In un contesto simile, le energie rinnovabili ed il biogas rappresentano l’attualità ed una grande opportunità per il nostro Paese, che già vanta un grande vantaggio infrastrutturale per il trasporto e la distribuzione del gas naturale. Ma di cosa si tratta esattamente? Il biogas è una miscela di gas metano e anidride carbonica prodotta dalla fermentazione di matrici organiche in assenza di ossigeno, attraverso un processo definito digestione anaerobica. Rappresenta quindi una fonte di energia rinnovabile che può avere un impatto positivo nel ridurre le emissioni di gas a effetto serra in diversi settori che attualmente sono particolarmente energivori, come quello dell’agricoltura, ma anche dell’industria Food&Beverage.Perchè scegliere la filiera del biogas e del biometano? Il biometano potrebbe rappresentare per il nostro Paese un risparmio di 1,6 miliardi di metri cubi di importazioni di biocarburanti e un potenziale produttivo al 2030 di 8 miliardi di metri cubi, pari al 10% del consumo nazionale di gas naturale. Da sottolineare che il biometano avanzato – nell’agosto 2021 – ha registrato un prezzo al ritiro GSE pari a 40,58 euro/MWh, equivalente a circa 0,38€/Sm3.L’Italia è oggi il terzo produttore europeo di biogas dietro Inghilterra e Germania e quinto nel mondo dopo Cina e USA, con un valore economico di 3,2 miliardi di euro, al netto degli incentivi. Grazie alle numerose richieste di costruzione di nuovi impianti, o di revamping di impianti biogas esistenti, si prevede che l’Italia diventi inoltre leader europeo per la produzione di Bio-LNG con una capacità produttiva di 299 t/g entro il 2022.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: