Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 349

Colpo di stato militare in Sudan

Posted by fidest press agency su giovedì, 18 novembre 2021

Il Sudan sta tornando alla dittatura militare. Due anni dopo le proteste civili di massa che hanno spodestato il dittatore di lunga data Omar al-Bashir, i suoi vecchi compagni hanno ripreso il potere. Per l’Associazione per i popoli minacciati (APM) la promessa del nuovo governante Abdel Fattah al-Burhan di ripristinare presto un governo civile manca di credibilità. Sta sparando munizioni vere contro i manifestanti che stanno dimostrando contro la sua assunzione del potere. Le morti del fine settimana non saranno probabilmente le ultime. Giovedì scorso, al-Burhan ha annunciato un nuovo consiglio di transizione sotto la sua guida. Lui stesso presiede il cosiddetto Consiglio di Sovranità, il suo vice è il sospetto criminale di guerra Mohamed Habdan Dagalo, conosciuto come Hemeti. Il nuovo corpo di 14 membri deve includere cinque membri civili, uno dei quali non è stato ancora nominato. Tutti i rappresentanti del movimento di protesta del 2019 sono stati rimossi dal consiglio. I rappresentanti dell’esercito e di vari gruppi ribelli rimangono rappresentati. Il vecchio apparato di potere di Bashir non è scomparso. Al-Burhan e Hemeti hanno fatto parte della sua cerchia ristretta per anni. Per la gente del paese che chiede un rinnovamento e una reale partecipazione civile, questa è un’amara battuta d’arresto.Il 25 ottobre, al-Burhan ha fatto arrestare il presidente civile del governo di transizione in carica dal 2019. Abdalla Hamdok è agli arresti domiciliari da allora. C’è un diffuso blocco di internet – probabilmente per rendere più difficile la mobilitazione delle proteste. Anche se un’ordinanza del tribunale ha già chiesto la rimozione dei blocchi martedì scorso, la maggior parte del paese rimane senza collegamento internet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: