Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 25

Dino Battaglia: «San Francesco d’Assisi»

Posted by fidest press agency su mercoledì, 8 dicembre 2021

Dino Battaglia è uno degli autori storici di fumetto a livello mondiale, nonché il primo italiano ad aver conquistato il premio come “Miglior Disegnatore Straniero” presso il prestigioso Festival di Angoulême. Nel conferimento di questo riconoscimento, grande peso ebbe l’opera “Frate Francesco e i suoi fioretti” universalmente considerata in senso critico un autentico capolavoro e ora riproposta in un nuova edizione cartonata a colori con il titolo «San Francesco d’Assisi».Pubblicata originariamente a episodi sul periodico «Messaggero dei Ragazzi» nel 1974 e poi raccolta in volume, è considerata l’opera più rappresentativa di Battaglia, l’espressione più alta e matura della sua arte. Fu l’allora direttore del quindicinale padovano, il dotto biblista e frate antoniano Giovanni Maria Colasanti, a convincere Battaglia a integrare la propria personalità artistica, già ben nota sul piano “laico”, con un côté “religioso”. Un lavoro che costituì per il Maestro un trampolino di lancio a livello internazionale e che gli valse traduzioni e importanti riconoscimenti in vari Paesi.Sull’esempio dei testi del Trecento, Battaglia ripercorre la vita di Francesco d’Assisi reinventando in senso fumettistico gesti e parole del Santo con una strepitosa capacità di ricorrere a citazioni figurali, tra riferimenti alla pittura italiana del Rinascimento, al cinema e all’arte in genere – totalmente laici – interpretati attraverso il filtro della propria cultura ed emotività d’artista. In un gioco di elegante raffinatezza, i fatti remoti e leggendari narrati dal Maestro prendono vita davanti agli occhi del lettore. I colori, come sempre delicati, sono di sua moglie Laura De Vescovi che, insieme a Colasanti, ha collaborato anche ai testi. «San Francesco d’Assisi» è l’undicesima uscita della collana “Dino Battaglia”, un’occasione per conoscere o riscoprire una figura storica e approcciarsi a un grande artista. In libreria dal 16 dicembre.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: