Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 137

Archive for 10 dicembre 2021

Sciopero operatori sicurezza per una reale lotta alle diseguaglianze sociali

Posted by fidest press agency su venerdì, 10 dicembre 2021

ROMA. “Con la manovra di bilancio attualmente all’esame del Senato, il Governo, nonostante il PNRR, rinuncia di fatto alla compiuta ricerca della pace sociale da realizzarsi soprattutto mediante una reale lotta alle diseguaglianze con politiche di contrasto alla precarietà del lavoro e all’evasione fiscale, infittisce i nodi in materia di previdenza, penalizza particolarmente i lavoratori dipendenti e a reddito medio basso con una pseudo riforma dell’IRPEF e molto altro ancora. Tutto questo impatterà sugli operatori della sicurezza non solo in via diretta, in quanto cittadini e lavoratori, ma anche in relazione alle difficoltà e alle tensioni sociali che rischia di innescare e acuire, le quali dovranno essere gestite dalle donne e dagli uomini in divisa preposti al mantenimento dell’ordine pubblico, alla lotta ai traffici illeciti e all’evasione fiscale, nonché alla salvaguardia della sicurezza nelle carceri”. Lo dichiarano Gennarino De Fazio, Vittorio Costantini, Antonio Tarallo e Vincenzo Piscozzo, rispettivamente, Segretari Generali di UILPA Polizia Penitenziaria, USIP (Polizia di Stato), USIC (Carabinieri) e USIF (Guardia di Finanza). “Per queste ragioni – continuano i Segretari dei sindacati delle quattro Forze di Polizia – UILPA PP, USIP, USIC e USIF aderiscono idealmente allo sciopero di otto ore proclamato da CGIL e UIL per il 16 dicembre prossimo e saranno presenti con proprie delegazioni di dirigenti, iscritti e simpatizzanti, liberi dal servizio, alla manifestazione nazionale che si terrà in Piazza del Popolo a Roma e alle altre quattro manifestazioni territoriali di Bari, Milano, Palermo e Cagliari”. UILPA PP De Fazio, USIP Costantini, USIC Tarallo, USIF Piscozzo.

Posted in Diritti/Human rights, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Assemblea Regionale di Europa Verde

Posted by fidest press agency su venerdì, 10 dicembre 2021

“Si terrà ad Assisi sabato 11 dicembre 2021 dalle ore 11 presso la Sala della Conciliazione – Palazzo Comunale Piazza del Comune, 10, l’Assemblea Regionale di Europa Verde. Con la partecipazione di Eleonora Evi e Angelo Bonelli, co-portavoce nazionali Europa Verde. Interverranno anche la Sindaca di Assisi Stefania Proietti, la responsabile Umbria di Sinistra Italiana, Betta Piccolotti, i consiglieri regionali Umbria Thomas De Luca e Vincenzo Bianconi, Paolo Maurizio Talanti, Presidente consulta Ambiente ed Energia ANCI Umbria. “Umbria, cuore Ecologista” è il titolo della iniziativa e il tema che affronteremo sarà quello della transizione ecologica in Umbria: affinché sia veramente il cuore verde dell’Italia e non solo una idea per uno spot pubblicitario.” Lo annunciano in una nota i Commissari di Europa Verde Umbria Francesco Alemanni e Gianfranco Mascia

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

La pittura di Carlo Iacomucci e la musica di Roberto Cavallo: quando l’arte diventa poesia

Posted by fidest press agency su venerdì, 10 dicembre 2021

di Patrizia Minnozzi. Nell’era digitale, le piattaforme multimediali di YouTube e Instagram, si prestano molto bene a fare da palcoscenico ad una originale performance artistica a quattro mani, frutto dell’incontro tra l’arte del Maestro Carlo Iacomucci, urbinate di nascita e maceratese d’adozione, e la musica del percussionista Roberto Cavallo di Varese e permettono una fruizione piacevole e fluida di un bellissimo progetto di “Composizioni multimediali”, con grande godimento per gli occhi e per l’anima. Cogliendo lo spunto da pitture e disegni dell’incisore urbinate, Cavallo crea, come in un magico momento, brani musicali in cui i colori delle tele e i colori delle note si fondono, in un palcoscenico cromatico, come espressione tangibile di un inno alla vita e alla rinascita, deliziando la vista e lo spirito, quasi a rappresentare un messaggio di speranza per il futuro. In questo breve slide, il musicista Cavallo parla ai nostri principali desideri e sentimenti e, scegliendo con molta cura le sonorità più adatte, riesce a comunicare allo spettatore una serie di sensazioni che ben si amalgamano e si compenetrano con le coloratissime immagini dell’artista Iacomucci. Praticamente, il colore di Iacomucci suscita e porta in superficie suggestioni che, molto abilmente, Cavallo traduce in toni e vibrazioni sonore, creando un perfetto connubio artistico. Attraverso l’armonia, il ritmo e la melodia, Cavallo alterna, nel contesto dello slide, brani ora carezzevoli, dolci, ritmati, a note gioiose, allegre o solenni, imprimendo velocità, intensità, volume e tonalità differenti, al fine di suscitare nell’ascoltatore emozioni di varia natura. Le composizioni dei due artisti, musicale l’una e pittorica l’altra, coinvolgono lo spettatore sia sul piano sensoriale che emozionale, risultando toccanti, cromatiche e suggestive. Si potrebbe quasi dire che Iacomucci e Cavallo, nell’eseguire le loro creazioni, si divertano giocando al gioco della vita, in cui gli oggetti sono sottoposti a metamorfosi e a mutazioni, dimostrando che l’arte è un poetico mestiere e che si dovrebbe sempre fare riferimento alla realtà che è intorno a noi. Colori e musica sono due elementi artistici di cui il mondo ha bisogno e, ancora una volta, l’arte costituisce la dimostrazione tangibile di essere un’arma molto potente e di rappresentare un momento positivo per creare uno spunto di riflessione e approfondimento di temi umani e psicologici. In definitiva, il messaggio di Iacomucci e Cavallo vuole essere semplicemente un invito a cercare la luce in fondo ad ognuno di noi, per poter arrivare, un giorno, alla salvezza materiale e spirituale della condizione umana. Patrizia Minnozzi (critico d’arte)

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Roma mobilità per le festività di fine anno

Posted by fidest press agency su venerdì, 10 dicembre 2021

Roma. La Giunta capitolina ha approvato il piano integrato di interventi per favorire l’uso del trasporto pubblico per gli spostamenti motivati dallo shopping natalizio.“Vogliamo garantire a tutte le romane e a tutti i romani un periodo festivo attento alle regole e più sereno – ha commentato il Sindaco Roberto Gualtieri – In questo senso anche una rete di trasporto pubblico integrata che sia in grado di soddisfare puntualmente la maggiore richiesta di spostamenti, soprattutto da e verso i luoghi più frequentati – ha concluso – consente a tutti di muoversi meglio e in sicurezza”.“Il piano – ha commentato l’Assessore alla Mobilità Eugenio Patanè – prevede una serie di interventi importanti sulla rete, grazie ad una sinergia tra Atac e Agenzia Roma servizi per la mobilità, finalizzati a soddisfare la crescente richiesta di spostamenti durante le festività natalizie, in particolare tra le zone esterne della città verso il centro storico e verso i grandi attrattori commerciali, turistici, culturali e della cristianità. In questa direzione va anche la misura di rafforzare le vigenti normative sulla Ztl che limitano l’accessibilità al trasporto privato”.Tra i vari interventi previsti: l’intensificazione delle linee bus; il rafforzamento della Ztl, l’estensione del servizio delle linee elettriche 100 e 119 e il potenziamento delle linee metropolitane A e B-B1 che, ad esempio, la notte del 31 dicembre effettueranno servizio fino alle 2.30. Da sottolineare, infine, l’iniziativa dei “Buoni Viaggio”: le donne a partire dai 18 anni, gli uomini dai 18 ai 26 anni, tutti gli over 60 e le persone maggiorenni con disabilità hanno la possibilità di usufruire di uno sconto del 50%, pagando con carta di credito e bancomat, sul costo di ogni singola corsa Taxi/NCC fino ad un massimo di 20 euro a viaggio. Sono ammessi al beneficio i residenti a Roma previa registrazione sulla pagina: buoniviaggioroma.romamobilita.it.

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Roma – La Sapienza: al servizio dell’innovazione

Posted by fidest press agency su venerdì, 10 dicembre 2021

Roma Capitale e le Università del Lazio uniscono le forze per intercettare e spendere al meglio i fondi del PNRR. Si è svolto infatti questo pomeriggio in Campidoglio un incontro per arrivare alla firma di un accordo di collaborazione tra Roma Capitale e gli atenei de “La Sapienza”, “Tor Vergata”, “Roma Tre”, “della Tuscia” e “Luiss”. L’intesa si pone l’obiettivo di unire le competenze scientifiche accademiche a quelle tecniche a amministrative dell’Amministrazione Capitolina, al fine di poter accedere e di utilizzare nel modo più efficace le risorse che arriveranno e che saranno necessarie per affrontare gli investimenti in materia di rigenerazione urbana e riqualificazione del patrimonio immobiliare pubblico, transizione ecologica e mobilità sostenibile, transizione digitale e progetti di inclusione sociale.“Con questa collaborazione che definiremo a breve – ha commentato il Sindaco di Roma, Roberto Gualtieri – intendiamo coinvolgere le migliori competenze tecniche e scientifiche e mettere l’innovazione al servizio della città, per cambiarne il volto nel corso dei prossimi anni. Con il PNRR – ha concluso il primo cittadino – abbiamo infatti una grande occasione che non possiamo permetterci di sprecare”. All’incontro erano presenti il Sindaco Roberto Gualtieri e i rappresentanti dei vari atenei, tra i quali la Rettrice de “La Sapienza”, Antonella Polimeni, il Rettore di “Roma Tre” Luca Pietromarchi, il Prorettore di Tor Vergata Vicenzo Tagliaferri, il Professore Alessandro Sterpa, per la “Università della Tuscia” e il Prorettore per la Ricerca della Luiss, Stefano Manzocch

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Mostra: Lo sguardo dell’Ingegnere

Posted by fidest press agency su venerdì, 10 dicembre 2021

Rocca di Lonato del Garda Nella Sala del Capitano dal 12 dicembre 2021 al 9 gennaio 2022. (ad eccezione del 25 e 26 dicembre e 1 gennaio) Inaugurazione: Domenica 12 dicembre alle ore 11 Orari: Sabato e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 16.30. Visite guidate, su prenotazione, la domenica, dalle ore 15 alle ore 16. la mostra “Lo sguardo dell’Ingegnere: 1895-1933 la Valle di Scalve nelle fotografie e nei disegni di Giovanni Tagliaferri” intende rendere omaggio alla speciale passione per la fotografia dell’Ingegnere Giovanni Tagliaferri (1864-1936), generalmente più ricordato per il suo impegno professionale, condotto prima sotto la guida dello zio architetto Antonio Tagliaferri (1835-1909) e poi in piena autonomia, partecipando ai maggiori cantieri architettonici bresciani della prima metà del Novecento, come il restauro del Palazzo del Broletto o quello per il Cimitero Vantiniano di cui Giovanni fu soprintendente. La mostra si lega a due luoghi: Lonato del Garda, sede della Fondazione Ugo Da Como (il cui complesso monumentale include anche la Rocca, nella cui Casa del Capitano la mostra viene temporaneamente ospitata) e la Valle di Scalve, in provincia di Bergamo è il luogo da dove provenivano i Tagliaferri, prima di stabilirsi definitivamente nella città di Brescia.E’ necessario ricordare che nel 2010 la Famiglia Tagliaferri ha donato alla Fondazione Ugo Da Como lo straordinario fondo archivistico e librario da sempre custodito nello Studio professionale di Antonio e Giovanni Tagliaferri. Ugo Da Como affidò il restauro della quattrocentesca Casa del Podestà a Lonato proprio a Antonio Tagliaferri, trasformando l’edificio in quella che oggi è considerata una delle case museo lombarde meglio conservate.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Concerto “Attorno al Presepe”

Posted by fidest press agency su venerdì, 10 dicembre 2021

Chivasso Sabato 11 dicembre alle 21 in Duomo è in programma il concerto del coro di voci bianche “Artemusica”, diretto da Debora Bria e con l’accompagnamento al pianoforte di Carlo Beltramo. La serata è suddivisa in due parti, nella prima delle quali sono in programma composizioni dei contemporanei Orlando Di Piazza (“Regina Caeli” e “Magnificat”), Lorenzo Donati (“Panis angelicus”, “Silent stars”, “Nova angeletta” e “Spes nostra”), Javier Busto Sagrado (“Salve Regina”, “Ave Maria”), Eric Whitacre (“Glow”). L’incursione nel repertorio romantico è affidata a due mottetti di Felix Mendelsshon Bartholdy: “Veni Domine” e “Laudate pueri – Beati omnes”. La seconda parte della serata, dopo un breve intervallo, si apre con “A ceremony of Carols” di Benjamin Britten, una liturgia di canti natalizi secondo la tradizione anglicana, nella cui esecuzione è previsto l’intervento dell’arpista Vanja Contu. A concludere la serata il brano “Sound of trumpet” di Henry Purcell, “Stille nacht” di Franz Gruber nell’armonizzazione di Riccardo Giavina, “Personent hodie” e “Star carol” del britannico John Rutter e “A Christmas Festival” di Leroy Anderson. L’ingresso è ad offerta libera ed è riservato al pubblico munito di Green Pass e di mascherina.Si ritornerà nel cortile dell’associazione Contatto in via Confraternita, domenica 12 dicembre dalle 15,30 alle 17, per l’esibizione di alcuni allievi dell’Istituto musicale comunale Sinigaglia appartenenti alle classi di arpa e di flauto traverso, alla presenza delle docenti Patrizia Radici e Fabienne Liuzzo. Al concerto il pubblico potrà accedere con offerta libera e con l’obbligo di tenere la mascherina.Per informazioni si può consultare il sito Internet http://www.chivassoinmusica.it

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Dante e la teologia: Lectio Magistralis di Piero Boitani e Giuseppe Bonfrate

Posted by fidest press agency su venerdì, 10 dicembre 2021

Roma Lunedì 13 dicembre, ore 17:00 la Facoltà di Teologia della Gregoriana Piazza della Pilotta, 4 vuole celebrare questo anniversario secondo lo sguardo che le è proprio, con una lectio magistralis che sarà offerta nell’Aula magna dell’università con due relatori eccezionali: il Prof. Piero Boitani, medievalista di fama internazionale e Ordinario di Letterature Comparate presso la Sapienza, e il Prof. Giuseppe Bonfrate, della Facoltà di Teologia della Gregoriana.«Trasumanar (Paradiso I, 70) è il verbo dello sconfinamento, dell’immaginazione che compenetra il mistero, della trasfigurazione che tocca le parole e pensieri compendiandoli in Dio», commenta il Prof. Bonfrate. «Ed è in questa direzione che la nostra commemorazione vuole raccogliersi intorno al tema della relazione tra Dante e la teologia, e della teologia con Dante».Per partecipare in presenza è necessario registrarsi sul sito http://www.unigre.it Prevista inoltre la diretta streaming sul canale Youtube della Gregoriana (bit.ly/danteteologia)

Posted in Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

28esimo Trofeo RiLL per il miglior racconto fantastico

Posted by fidest press agency su venerdì, 10 dicembre 2021

“Fino al 21 marzo 2022 si può partecipare al 28esimo Trofeo RiLL per il miglior racconto fantastico, premio letterario bandito dall’associazione RiLL Riflessi di Luce Lunare, col patrocinio del festival internazionale Lucca Comics & Games e della casa editrice Acheron Books.Il Trofeo RiLL è un concorso aperto a storie fantasy, horror, di fantascienza e, in generale, a ogni racconto sia (per trama e/o personaggi) “al di là del reale”.Ogni autore/autrice può inviare una o più opere, purché inedite, originali e in lingua Italiana.I racconti partecipanti sono più di 300 a edizione (nel 2021: 522 racconti), scritti da autori/ autrici residenti in Italia e all’estero. I racconti possono essere spediti, a discrezione di ogni partecipante, in modalità cartacea oppure elettronica. Per i/le partecipanti residenti all’estero, l’invio in formato elettronico è obbligatorio.I dieci racconti finalisti del 28esimo Trofeo RiLL saranno pubblicati (senza alcun costo per i rispettivi autori/autrici) in un e-book della collana “Aspettando Mondi Incantati”, curata da RiLL e in uscita a ottobre 2022. Inoltre, i migliori 4-5 racconti fra quelli finalisti saranno pubblicati (sempre gratuitamente) nell’antologia del concorso (collana “Mondi Incantati”, ed. Acheron Books), che sarà presentata al festival internazionale Lucca Comics & Games (novembre 2022).Infine, il racconto primo classificato sarà tradotto e pubblicato, sempre gratis, in Spagna (sull’antologia Visiones, curata da Pórtico – Asociación Española de Fantasía, Ciencia Ficción y Terror) e in Sud Africa (su PROBE, il magazine dell’associazione SFFSA – Science Fiction and Fantasy South Africa).L’autore/autrice del racconto primo classificato riceverà un premio di 250 euro. La selezione dei racconti finalisti sarà svolta da RiLL, valutando ciascun testo partecipante in forma anonima (cioè senza che i lettori-selezionatori conoscano il nome dell’autore/autrice).Ciascun autore/autrice partecipante al 28esimo Trofeo RiLL riceverà in omaggio una copia dell’antologia “IL BAR SUBITO DOPO e altri racconti dal Trofeo RiLL e dintorni” (ed. Acheron Books, 2021, collana Mondi Incantati), che prende il nome dal racconto vincitore del 27esimo Trofeo RiLL, scritto dal carpigiano Nicola Catellani. Il libro ospita dodici storie: i migliori racconti del 27esimo Trofeo RiLL e di SFIDA (altro concorso organizzato da RiLL) e i racconti vincitori di tre premi letterari per storie fantastiche banditi all’estero (in Spagna, Australia e Sud Africa) e con cui il Trofeo RiLL collabora.Tutti i volumi della collana “Mondi Incantati” sono disponibili su Amazon e Delos Store, oltre che (a prezzo speciale) su RiLL.itLa cerimonia di premiazione del 28esimo Trofeo RiLL si svolgerà nel novembre 2022, nell’ambito del festival internazionale Lucca Comics & Games.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Il diritto delle donne ad essere accompagnate dal proprio partner

Posted by fidest press agency su venerdì, 10 dicembre 2021

;”Cammina veloce verso il Senato l’emendamento della deputata del Movimento 5 Stelle, Stefania Mammì, che riguarda il diritto delle donne ad essere accompagnate dal proprio partner, o in sua assenza da un parente, nel corso delle visite, esami e controlli prenatali, normati dall’articolo 14 del decreto legislativo 151/2001. Gli stessi, infatti, potranno usufruire di un apposito permesso lavorativo, nel caso in cui le visite siano previste in orario di lavoro.”Alcuni mesi fa il mio emendamento, il 4.55 all’articolo 4, lettera D del DL Family Act, è stato approvato dalla Commissione Affari sociali in sede referente -spiega l’On.Mammì – poi il passaggio in Aula e il vaglio della Ragioneria di Stato e l’inserimento nel testo definitivo del ddl ora in discussione al Senato. Una misura a cui tenevo davvero molto, che vede attuata le pari opportunità nei controlli prenatali, dove anche i papà potranno essere presenti usufruendo di un apposito permesso lavorativo, nel caso in cui le visite siano previste in orario di lavoro. Sono soddisfatta per aver contribuito ad aiutare le donne nella fase più delicata della loro vita, facendo riconoscere un diritto importante e delicato per la coppia che si appresta a conoscere lo stato di salute del nascituro”, conclude la deputata pentastellata, Stefania Mammì.

Posted in Diritti/Human rights | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Parlamento: Di Muccio “veloce su Pnrr ma lento su legge elettorale e riforma regolamenti”

Posted by fidest press agency su venerdì, 10 dicembre 2021

“Il Parlamento, con l’avvento di Draghi, è occupato ad eseguire il mandato conferito formalmente al Governo ma di fatto affidato alla specifica persona del presidente del Consiglio. La locomotiva parlamentare che va a tutto vapore quanto a provvedimenti di attuazione del ‘Piano di rinascita’ e alle misure di contrasto della pandemia appare ferma riguardo a due adempimenti specifici: regolamenti parlamentari e legge elettorale”. È quanto scrive Pietro di Muccio, direttore emerito del Senato della Repubblica, nel suo editoriale in uscita domani sul quotidiano online beemagazine.it, rivista del Gruppo The Skill.“Una legge elettorale in vigore c’è, dunque non è indispensabile intervenire, sebbene i partiti a sprazzi dicano di volerla modificare in un senso o nell’altro. L’amputazione dei deputati e dei senatori ha reso indispensabile una legge elettorale che rimetta nelle mani degli elettori la selezione dei parlamentari. Il loro ridotto numero impone un rafforzamento del legame tra elettori ed eletti per poter continuare a parlare seriamente di democrazia parlamentare conforme all’aureo principio del ‘governo rappresentativo’ – commenta Di Muccio – Più grave è l’inadempimento parlamentare concernente la riforma dei Regolamenti parlamentari, senza i quali Camera e Senato non potranno funzionare a dovere. La riluttanza dimostrata e il ritardo accumulato sono riprovevoli, poiché il buon andamento dei lavori parlamentari è interesse dei rappresentanti quanto dei rappresentati. Sarebbe perciò benefico che, all’elaborazione delle norme da parte di senatori e deputati, potessero concorrere con contributi autonomi, anche gli studiosi a vario titolo della materia”, conclude Di Muccio. (n.r. Va precisato che gli adempimenti sui regolamenti parlamentari e la legge elettorale sono più di competenza parlamentare e non del governo. In tempi in cui si lamenta, a buon diritto, l’attivismo del governo a scapito del parlamento nei casi riguardanti l’attuazione del “piano rinascita” sarebbe inopportuno trasbordare in iniziative governative di altro genere anche se le considerassimo legittime)

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Old Masters Evening Sale – Classic Week, December 2021

Posted by fidest press agency su venerdì, 10 dicembre 2021

London – Launching Christie’s winter edit of Classic Week in London, the Old Masters Evening Sale realised £10,390,100 / $13,777,273 / €12,187,587, selling 72% lot and 63% by value, with 46 lots offered and 33 lots sold. Leading the sale was Pieter Brueghel the Younger’s poignant interpretation of The Massacre of the Innocents, one of his most recognisable and celebrated subjects which achieved £2,422,500 / $3,212,235 / €2,841,593 (estimate: £1,000,000-1,500,000). El Greco’s Portrait of a Gentleman, 1570, one of the earliest surviving portraits by the artist and one of the last to remain in private hands, led three restituted works from the Priester Collection, achieving £1,222,500 / $1,621,035 / €1,433,993 (estimate: £800,000-1,200,000).Henry Pettifer, Head of Old Master Pictures London: “Following the success of our last Old Masters sale in July, which was the strongest result achieved in 5 years, tonight we presented another selection of rare and important works in the Old Master category. These included most notably the three pictures restituted to the heirs to the Priester Collection, led by the imposing early portrait by El Greco. The two pictures from the Distinguished European Collection ‘The Eclectic Eye’ were both sold, including a very strong result for The Massacre of the Innocents by Pieter Brueghel the Younger which achieved £2,422,500.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »