Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 151

Applicare alcune indennità al personale scolastico che in tempo di Covid diventano indispensabili

Posted by fidest press agency su domenica, 2 gennaio 2022

In particolare, Anief chiede di estendere l’attribuzione di una indennità di sede anche ai 300mila insegnanti assunti “in regione diversa dalla propria residenza”, oltre che “al personale scolastico che presti servizio presso le comunità montane” e anche agli “educatori, collaboratori scolastici, assistenti tecnici e amministrativi in servizio” nelle piccole isole. L’organizzazione sindacale rappresentativa, inoltre, continua a battersi perché a tutto il personale scolastico impegnato nel servizio “in presenza durante lo stato d’emergenza da infezione da Sars-2” venga assegnata dal 1° gennaio 2022 “una specifica indennità di rischio biologico”. Si tratta, spiega Anief nelle motivazioni dell’ulteriore emendamento, di una disposizione già prevista “per il personale sanitario” e che non può essere rifiutata poiché anche nella scuola si opera “in condizioni di lavoro in spazi ristretti”. Secondo il sindacato, attraverso l’indennità “si tratta di destinare almeno mille euro ad ogni unità di personale per il prossimo trimestre”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: