Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 151

Quirinale: Rolando (IULM) “per l’elezione del Capo dello Stato si torni alla politique d’abord”

Posted by fidest press agency su giovedì, 13 gennaio 2022

“Durante la crisi sanitaria gli italiani non vorrebbero assistere a una corrida sull’elezione del Capo dello Stato, servirebbe un ritorno alla qualità della politica che nasce da una seria visione del futuro. Ieri Draghi, durante la conferenza stampa, ha minimizzato le frizioni a normali confronti, ma la partita del Quirinale deve tener conto del medio-termine che condurrà il Paese alla fine del decennio”. Così il prof. Stefano Rolando, docente di Comunicazione pubblica e politica alla IULM di Milano, commenta su Beemagazine, rivista online del Gruppo The Skill, l’elezione per il Presidente della Repubblica. “In questi giorni, sembra che il sistema degli interessi da un lato e l’intera società dall’altro si accontentino di sapere solo come andrà a finire l’accartocciata vicenda del Quirinale, su chi sarà colui, o colei, che dovra’ conservare o far deperire uno dei pochi poteri simbolici di carattere laico e fuori dallo show-business che ancora oggi gli italiani percepiscono come un valore. Il motto ‘Politique d’abord’ – la politica anzitutto – e’ la testimonianza che i partiti sapevano quel che volevano e orientavano strategie, scelte e mezzi. Con la seconda Repubblica si sono perse le tracce di questa ‘categoria’. Senza la bussola sulla visione del destino dell’Italia e dell’Europa non si hanno parametri per giudicare la fine del ciclo emergenziale e il recupero di una piena costituzionalità dei soggetti politici per il libero confronto delle loro parzialità”, conclude.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: